Pagamento Tari, cambiano le date - Tuttoggi

Pagamento Tari, cambiano le date

Redazione

Pagamento Tari, cambiano le date

Le nuove date e le modalità di pagamento
Ven, 31/01/2020 - 07:23

Condividi su:


Pagamento Tari, cambiano le date

Rimodulate le date di scadenza dei versamenti della Tari, la tassa sui rifiuti (tre rate in acconto ed una a saldo) per ciò che concerne l’anno 2020. La modifica è stata approvata dall’Amministrazione comunale, su proposta dell’assessore Cristina Bertinelli, a seguito delle modifiche legislative che hanno demandato ad Arera (Autorità di regolazione per energia, reti ed ambiente) ed agli Enti locali la riformulazione dei Pef (piani economici finanziari).

Le scadenze, nello specifico, saranno le seguenti: 3 aprile – 3 luglio – 3 settembre e 3 dicembre.

Le prime tre rate saranno dovute a titolo di acconto che sarà calcolato in misura pari all’84% della tassa dovuta per il 2019, mentre l’ultima rata (la quarta), come previsto dalla normativa, sarà a saldo tenendo conto delle nuove tariffe e dei pagamenti effettuati in acconto.

I piani economici e finanziari verranno approvati entro la fine del mese di aprile secondo i nuovi principi di legge e le direttive emesse da Arera.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!