Ospedale da campo, anche Terni si prepara al picco Covid - Tuttoggi

Ospedale da campo, anche Terni si prepara al picco Covid

Redazione

Ospedale da campo, anche Terni si prepara al picco Covid

Mar, 17/11/2020 - 17:34

Condividi su:


Ospedale da campo, anche Terni si prepara al picco Covid

La struttura ospiterà 20 posti letto per malati Covid

Dopo l’ospedale da campo dell’Esercito organizzato in uno dei parcheggi dell’ospedale Santa Maria della Misericordia, a Perugia, anche a Terni, nel parcheggio del Pronto Soccorso, è stata messa a punto la struttura finalizzata ad accogliere i malati Covid.

Atmosfera sospesa

La prima cosa che colpisce arrivando in Viale Tristano di Joannuccio è il silenzio; il silenzio delle persone che, con lo sguardo rivolto verso il basso, camminano frettolosamente e mantengono la distanza di sicurezza, evitando di accostarsi troppo agli altri. Tutto sembra essere immerso in un clima di oscura incertezza.

Il Comune di Terni a confronto con l’Azienda Ospedaliera

Nel corso della mattinata di domenica 15 novembre, il Sindaco di Terni, Leonardo Latini, ha incontrato il commissario straordinario dell’Azienda Ospedaliera Santa Maria, Pasquale Chiarelli, per un raffronto sulla situazione dell’emergenza Covid-19 e sulle modalità con le quali il “Santa Maria” intende affrontare questa emergenza sanitaria.

L’incontro

All’incontro erano presenti il Presidente del Consiglio Comunale, Francesco Maria Ferranti, il Vicepresidente Filipponi, e il Consigliere Armillei, delegato dall’altro Vicepresidente, Devid Maggiora. Durante l’incontro, il Commissario Chiarelli ha chiarito l’organizzazione dell’Azienda Ospedaliera, illustrando le soluzioni già ultimate e quelle in corso di realizzazione. È stato inoltre possibile visitare il piazzale antistante al Pronto Soccorso, dove i volontari della Croce Rossa stavano ultimando le operazioni di montaggio degli spazi nei quali saranno disponibili, già dai prossimi giorni, una ventina di posti letto.

I ringraziamenti del Sindaco Latini e del Presidente del Consiglio Comunale

Il sindaco di Terni e il Presidente del Consiglio Comunale hanno voluto porgere i loro più sentiti ringraziamenti al dottor Chiarelli, al personale medico, agli infermieri, agli operatori sanitari, ai tecnici, alle ditte e ai volontari, che con grande solerzia si stanno adoperando in questi giorni difficili: “Ringraziamo il dottor Chiarelli per averci aggiornato sulla situazione e sul lavoro organizzativo che si sta ponendo in essere all’Azienda Ospedaliera. Abbiamo colto l’occasione per estendere il ringraziamento, tramite il Commissario, a tutto il personale medico, agli infermieri, agli operatori sanitari, ai tecnici, alle ditte, che stanno lavorando per sistemare velocemente alcune strutture dell’ospedale, e ai volontari che si stanno prodigando in queste settimane difficili per difendere la salute dei cittadini”.

Grazie anche dai cittadini

I ringraziamenti provengono, di certo, anche dai cittadini – conclude il sindaco – per i quali la consapevolezza dell’esistenza di una struttura in grado di accogliere un maggior numero di malati rappresenta una garanzia ulteriore di un diritto fondamentale: quello di ricevere cure in caso di necessità. E in un periodo in cui le strutture sanitarie versano in una condizione di sofferenza, questo diritto, purtroppo, non sempre è garantito”.

di M.M.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!