Orvieto, Pala Papini agibile per spettacoli pubblici

Orvieto, Pala Papini agibile per spettacoli pubblici

Decisione della Commissione Vigilanza sui Locali Pubblici

share

Il Palazzetto dello Sport “Pala Papini” di Orvieto è agibile anche per i pubblici spettacoli. Lo ha stabilito la Commissione Intercomunale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo riunitasi lo scorso 3 agosto presso lo stesso impianto situato nel quartiere di Ciconia, presieduta dall’Assessore ai Lavori Pubblici, Ing. Floriano Custolino, e composta dai membri esperti in materia strutturale e elettrotecnica: Ing. Francesco Longhi, Ing. Roberto Sacco, Ing. Riccardo Monni del dipartimento dei Vigili del Fuoco Provincia di Terni, dal Dott. Marco Mattorre per l’AUSL Umbria2, dal T.C. Mauro Vinciotti per il Comune di Orvieto e alla presenza del gestore ENARS, Cav. Maurizio Torchio.

Dopo una prima riunione svoltasi il 28 luglio del 2017, in cui la Commissione aveva posto delle prescrizioni da mettere in atto per ottenere l’agilità, nell’ultimo sopralluogo la Commissione Intercomunale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo ha dato parere favorevole con alcune condizioni da rispettare.
 

“Dopo anni in cui si aspettava di rendere fruibile l’edificio del ‘Pala Papini’ al pubblico spettacolo, grazie al coordinamento svolto dal Comune di Orvieto con gli altri Enti e soggetti interessati quali la Provincia di Terni, l’AUSL e i Vigili del Fuoco – commenta l’Assessore, Floriano Custolino siamo finalmente riusciti a superare problematiche tecnico-amministrative e giungere all’agibilità del complesso. 
Per questo importante risultato ringrazio personalmente tutti gli Enti intervenuti che hanno manifestato collaborazione e hanno messo in campo l’esperienza necessaria per dare alla Città di Orvieto tale opportunità”. 
 

share

Commenti

Stampa