Olocausto, all'Albornoz incontro tra studenti e Anpi - Tuttoggi

Olocausto, all’Albornoz incontro tra studenti e Anpi

Redazione

Olocausto, all’Albornoz incontro tra studenti e Anpi

"Ricordare per non dimenticare, Importantissimo per voi giovani ricordare che cosa è stato l’Olocausto" è il titolo dell'iniziativa
Gio, 26/01/2017 - 11:37

Condividi su:


Olocausto, all’Albornoz incontro tra studenti e Anpi

Venerdì alle ore 9 all’Hotel Albornoz di Spoleto si terrà l’iniziativa: “Ricordare per non dimenticare, Importantissimo per voi giovani ricordare che cosa è stato l’Olocausto”. A proporre l’iniziativa per la “Giornata della Memoria” all’A.N.P.I. un gruppo di studenti del Liceo Classico, Socio-Psico-Pedagogico e Linguistico “Pontano-Sansi-Leonardi” di Spoleto. Per l’A.N.P.I di Spoleto il ricordo delle innocenti vittime dell’Olocausto, l’immane tragedia perpetrata dai nazisti che ha provocato, per deliranti motivazioni, la scomparsa di oltre 15 milioni di persone nel Mondo e della Shoah, tra le quali oltre 6 milioni di persone di origine ebraica e tutte le vittime, ha valore, non solo come doveroso e simbolico omaggio alle vittime, ma anche come attuale dovere di rispetto verso tutte le persone e necessità della cultura democratica.

Interverrà con una relazione storica sulla persecuzione degli ebrei in Italia il partigiano novantatreenne spoletino Gian Paolo Loreti, Presidente della Sezione A.N.P.I. di Spoleto “P. Martinelli”, decorato croce di guerra al Valor Militare, giò componente della Brigata partigiana “E. Melis” di Spoleto, che racconterà ai ragazzi anche i suoi ricordi personali del periodo. Loreti sarà presentato da Alessandro Ciamarra, Segretario della Sezione. Al termine dell’intervento sarà proiettato un filmato originale dell’epoca, girato da cineoperatori americani nei campi di concentramento europei per il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti, conservato nell’Archivio Nazionale di College Park, nel Maryland. Nella prosecuzione della mattinata gli studenti guarderanno il film “La Corrispondenza” di Bernardo Bertolucci ed avranno un dibattito sull’informazione e sulla rete.

L’A.N.P.I. di Spoleto ricorda alla cittadinanza il programma d’iniziative organizzato dal Comune di Spoleto per la “Giornata della Memoria” nei giorni del 26 e del 27 gennaio.

Aggiungi un commento