Nocera Umbra in campo per la solidarietà. Caparvi: "Pronti ad accogliere"

Nocera Umbra in campo per la solidarietà. Caparvi: “Pronti ad accogliere”

Redazione

Nocera Umbra in campo per la solidarietà. Caparvi: “Pronti ad accogliere”

Mar, 01/03/2022 - 08:27

Condividi su:


Il sindaco informerà il Prefetto di questa disponibilità

Siamo pronti ad accogliere le famiglie ucraine in fuga dalla guerra. Ho anche sentito telefonicamente il capogruppo della minoranza consiliare, Massimo Montironi per la condivisione dell’iniziativa sulla quale ha espresso completa partecipazione. Anche la nostra città è pronta, così, a fare la sua parte”. È quanto fa sapere il sindaco di Nocera Umbra Virginio Caparvi sottolineando dunque che “l’Amministrazione comunale, maggioranza ed opposizione, non chiude gli occhi difronte a ciò che sta accadendo in queste ore in Ucraina”.

“La tragedia della guerra ci chiama alla responsabilità”

La tragedia della guerra – rimarca Caparvi -, degli ospedali bombardati e di donne costrette a partorire negli scantinati non può che chiamarci alla massima responsabilità umana, prima ancora che istituzionale. La generosa comunità nocerina si rende pertanto disponibile ad accogliere nelle strutture pubbliche, o in quelle che i privati vorranno mettere a disposizione, tutti coloro che stanno scappando dai bombardamenti, con particolare premura nei confronti dei più fragili”.

L’informativa al Prefetto

Il sindaco Caparvi provvederà ad informare il Prefetto di Perugia di questa disponibilità, auspicando che “quanto prima, la diplomazia prenda il posto della violenza”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!