Nocera Umbra, il sindaco alla Borsa Internazionale del Turismo

Nocera Umbra, il sindaco alla Borsa Internazionale del Turismo

Bontempi invitato dalla Federazione Italia Scherma

share

In occasione della giornata inaugurale della Borsa Internazionale del Turismo di Milano, si è svolta la presentazione al pubblico dei tour operator e degli esperti del settore turistico, del progetto City Partner FIS, promosso dalla Federazione Italiana Scherma, che ha visto coinvolta anche Nocera Umbra.

Una vetrina molto importante per far conoscere il territorio nocerino, nella manifestazione internazionale più importante del settore, con una proposta che viene considerata tra le più  innovative idee di marketing sportivo-territoriale.

A presentare il progetto, il presidente della Federazione Italiana Scherma Giorgio Scarso, alla presenza del sindaco di Foggia, del primo cittadino di Nocera Umbra Giovanni Bontempi, dell’assessore allo Sport di Cagliari e dell’assessore al Turismo di Ravenna.
Grande merito va ascritto alle società dei territori interessati, ed alle istituzioni cittadine che – ha dichiarato Scarso – si sono rivelate essere sensibili a questo specifico progetto, intravedendone le potenzialità ma, soprattutto hanno saputo metterne a frutto le opportunità”.

 “L’Umbria è in piedi  –  ha  esordito il  primo cittadino nocerino – e proviamo a ripartire. In questo sentiamo vicini la Federazione Italiana Scherma che ha confermato gli eventi che hanno già dato, e continueranno a darci, uno straordinario impulso all’economia del territorio. Inoltre, la scorsa estate, la nostra città ha accolto dei campus estivi di scherma, che insieme a quelli di musica, hanno allietato le serate del centro storico. Ci sentiamo quindi profondamente legati alla scherma italiana”.

Grande attesa quindi, per il ritiro delle nazionali italiane di spada maschile e femminile, dopo l’estate a Nocera Umbra: altro momento fondamentale per il rilancio turistico e per far conoscere la città di Nocera Umbra e le sue potenzialità.

 

share

Commenti

Stampa