NO A INCENERITORI SUL TERRITORIO DI CAMPELLO, DURA PRESA DI POSIZIONE DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE - Tuttoggi

NO A INCENERITORI SUL TERRITORIO DI CAMPELLO, DURA PRESA DI POSIZIONE DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Redazione

NO A INCENERITORI SUL TERRITORIO DI CAMPELLO, DURA PRESA DI POSIZIONE DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Mar, 22/03/2011 - 09:07

Condividi su:


E' molto netta e dura la presa di posizione dell'Amministrazione comunale di Campello sul Clitunno che smentisce alcune voci che vorrebbero il territorio del piccolo comune umbro come papabile ad accogliere un termovalorizzatore. Ecco le dichiarazioni del Sindaco Paolo Pacifici:

“Considerate alcune illazioni diffuse negli ultimi giorni tra la cittadinanza, l'Amministrazione di Campello sul Clitunno precisa che non esistono progetti per termovalorizzatori od inceneritori da realizzare sul proprio territorio. Tali voci sono l'oggetto, probabilmente, della solita campagna diffamatoria messa in atto da qualche irresponsabile cialtrone. Il Sindaco e l'Amministrazione ritengono, invece, che la gestione dei rifiuti debba essere basata sul tema della raccolta differenziata totale ed in questo senso si stanno mobilitando per organizzare con VUS campagne di sensibilizzazione della cittadinanza e di potenziamento del servizio. Per quanto riguarda il tema della produzione di energia, si ribadisce la convinzione che il sistema di generazione di energia da fonti fossili come il carbone ed il petrolio va superato e meno che mai che mai va pensato di ricorrere all'energia nucleare. Non vanno neppure utilizzate centrali che brucino biomasse o che immettano in atmosfera qualsivoglia elemento dannoso all'uomo ed alla natura. Ci rifacciamo pertanto alle indicazioni delle più autorevoli agenzie ambientaliste italiane ed internazionali, quali AzzeroCo2, ed ai loro studi. Per tali organizzazioni ecologiste le uniche fonti da cui va pensata la produzione di energia del futuro sono l'eolico, il fotovoltaico, la biodigestione anaerobica, il solare termico, l'autoproduzione e tutte fonti energetiche non inquinanti. Vogliamo la salvaguardia del territorio e la salute dei nostri cittadini. “

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!