Narni, De Rebotti confermato sindaco "Le vittorie sudate sono le più belle" - Tuttoggi

Narni, De Rebotti confermato sindaco “Le vittorie sudate sono le più belle”

Sara Fratepietro

Narni, De Rebotti confermato sindaco “Le vittorie sudate sono le più belle”

Vittoria con il 52,4 dei voti, ecco la composizione del nuovo consiglio comunale | I complimenti della Marini e di Sinistra italiana
Lun, 12/06/2017 - 16:05

Condividi su:


Narni, De Rebotti confermato sindaco “Le vittorie sudate sono le più belle”

Con il 52,4% dei voti, gli elettori di Narni hanno sancito la riconferma del sindaco uscente Francesco De Rebotti, che ha vinto al primo turno contro i suoi quattro sfidanti: Eleonora Pace (Forza Italia, FdI e Progetto Narni) che si è fermata al 18,75% di preferenze, Daniele Gianni (Tutti per Narni, Lega Narni e Movimento civico per Narni) 15,27%, Luca Tramini (Movimento 5 stelle) 10% e Luciano Novelli (Rifondazione comunista) 3,92%.

De Rebotti ha affidato il suo commento a Facebook: “Ho un sonno che casco, non ho chiuso occhio perché ho voluto aspettare fino alla fine, cioè fino alle sei di questa mattina. Però volevo ringraziare tutti, ma proprio tutti, i miei famigliari, le amiche e gli amici, le candidate e i candidati, chi mi ha rivolto un pensiero gentile prima, durante e dopo il termine di questa difficile avventura. Le vittorie sudate sono le più belle, complimenti ai miei avversari che mai come in quest’occasione si sono dimostrati coriacei e competitivi. Per quello che mi riguarda da oggi torniamo tutte e tutti narnesi ed il mio unico interesse la nostra città, Narni“.

Anche la presidente della Regione Catiuscia Marini, che ha seguito la situazione dei vari comuni al voto in Umbria in questa tornata elettorale, si è complimentata con il sindaco riconfermato: “Bravissimo” ha scritto su Facebook.

Il nuovo consiglio comunale sarà composto, oltre che dal sindaco, da 6 rappresentanti del Pd, 2 della lista civica De Rebotti sindaco ed altrettanti del Psi. Fuori invece i rappresentanti delle altre due liste che sostenevano il primo cittadino, vale a dire Sinistra italiana e lista civica Insieme possiamo. Per quanto riguarda l’opposizione, invece, un seggio spetterà a Forza Italia, 1 a Fratelli d’Italia ed 1 a Tutti per Narni. Entreranno inoltre in consiglio, tra gli sfidanti, Eleonora Pace, Daniele Gianni e Luca Tramini, mentre fuori dai giochi rimane Luciano Novelli.

A commentare il risultato elettorale di De Rebotti è Sinistra Italiana. “Abbiamo vinto al primo turno e Francesco de Rebotti è stato confermato nuovamente sindaco di Narni – sottolinea in una nota Alfonso Morelli, di Sinistra Italiana Narni – e a lui va il nostro ‘in bocca al lupo’ e l’augurio che questi nuovi cinque anni siano non solo di consolidamento delle cose fin qui svolte, ma anche di forte espansione”. Numeri alla mano, se venissero confermati i primi dati ufficiali Sinistra Italiana Narni potrebbe restare fuori dal consiglio comunale per pochissimi voti (meno di 10, pare). “Per la prima volta dopo tanti anni – prosegue Morelli – potrebbe non esserci più nessun partito di sinistra in consiglio: un dato politico che deve far riflettere e che dimostra ancora una volta come sia urgente un grande percorso di unità della sinistra, perché non rimanga solo una scelta di testimonianza”. Infine, “due parole su di me: in questi cinque anni – conclude la sua nota Alfonso Morelli – ho cercato di interpretare il ruolo di assessore con grande serietà e dedizione. Di progetti ne abbiamo fatti molti e anche di lungo respiro, e sempre con l’obbiettivo di voler raggiungere il bene comune. Si poteva fare sicuramente meglio e di più, ma molto è stato realizzato nonostante le difficoltà che vivendo passando gli enti locali. È ancora troppo presto per parlare subito di impegni futuri, nel frattempo mi viene esprimere un semplice ma sincero ‘Buon lavoro’ sindaco Francesco de Rebotti”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!