MOTO, SIGLATA IERI LA PARTNERSHIP TRA IL TEAM "GO ELEVEN" DI GIANNI RAMELLO E GP PROJECT - Tuttoggi

MOTO, SIGLATA IERI LA PARTNERSHIP TRA IL TEAM “GO ELEVEN” DI GIANNI RAMELLO E GP PROJECT

Redazione

MOTO, SIGLATA IERI LA PARTNERSHIP TRA IL TEAM “GO ELEVEN” DI GIANNI RAMELLO E GP PROJECT

Gio, 24/03/2011 - 10:52

Condividi su:


MOTO, SIGLATA IERI LA PARTNERSHIP TRA IL TEAM “GO ELEVEN” DI GIANNI RAMELLO E GP PROJECT

Il team Go Eleven prosegue nella realizzazione del proprio progetto sportivo. E' stato siglato ieri l' accordo di partnership con GP Project che permetterà alla squadra di Gianni Ramello e di Piero Cabutti di essere al via anche del campionato europeo ed italiano velocità, schierando uno dei giovani più promettenti del panorama nazionale: Christian Gamarino. Questo accordo di collaborazione tra le due formazioni permetterà di proseguire il lavoro impostato lo scorso anno dalla GP Project con il rider italiano, che ha portato alla conquista di 2 Gare nella Coppa Italia 125 SP conclusa con il 3° posto finale, permettendo a Gamarino ed alla squadra stessa di passare alla Superstock nazionale avvalendosi del know-how e della tecnologia del team Go Eleven, che si occuperà della preparazione e della gestione delle moto, dell' assistenza in reparto corse e dell'affiancamento dei tecnici Gp Project in pista. L'obiettivo, comune ad entrambe le formazioni, sarà quello di far crescere Christian Gamarino in ambito nazionale ed internazionale che, visto l'andamento dei primi test, la squadra conta di poter raggiungere in breve tempo.
“Sono molto contento di aver definito questa partnership – ha detto Gianni Ramello, team owner Go Eleven – che ci consente di provare a creare un percorso per i giovani piloti. Contiamo che la collaborazione con Gp Project non si fermi al solo Gamarino, ma bensì possa essere riproposta negli anni a venire anche su altri ragazzi meritevoli di attenzione, ma ancora troppo acerbi per calcare i campionati professionistici. Questo accordo è in linea con la nostra mission, che ci vuole impegnati nelle corse con l'obiettivo di portare alla ribalta dei giovani interessanti. Con Alessio Altai, team owner di Gp Project, ci siamo subito intesi trovando un accordo soddisfacente per ambo le parti”.
“Finalmente abbiamo trovato il team giusto, fatto di persone che primariamente hanno come noi la serietà e una grande passione per le moto – ha sentenziato Alessio Altai. – Insieme a Gianni Ramello e Piero Cabutti ci siamo preposti l'obiettivo di creare questa struttura che possa portare i giovani talenti dal campionato italiano fino al campionato del mondo. Affronteremo questa stagione con Christian Gamarino, pilota a noi già conosciuto e dalle indiscusse doti sportive ed umane, il quale avrà come obiettivo quello di crescere costantemente durante tutto l'arco della stagione, per puntare a risultati importanti nel finale di campionato”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!