Mondiali Karate, Foligno capitale sport | Ci sarà anteprima dei Primi d'Italia

Mondiali Karate, Foligno capitale dello sport | Ci sarà anteprima dei Primi d’Italia

Redazione

Mondiali Karate, Foligno capitale dello sport | Ci sarà anteprima dei Primi d’Italia

Gio, 20/01/2022 - 16:00

Condividi su:


La presentazione dell'evento in Comune

Oltre mille atleti sono in arrivo a Foligno, dal 5 all’11 settembre prossimi, per il campionato mondiale di karate goju ryu, in programma al PalaPaternesi. Giovedì 20 gennaio la presentazione in Comune, con la presenza dei vertici della federazione sportiva, delle istituzioni e una rappresentanza delle associazioni di categoria cittadine.

Gli ospiti

Saranno 70 le nazioni presenti, che concorreranno all’assegnazione di quasi cento titoli mondiali. Una vera festa dello sport il mondiale di Karate Goju – Ryu. L’evento coinvolgerà anche le associazioni, con la Quintana in prima linea nella cerimonia di apertura e i Primi d’Italia che regaleranno un’anteprima.

Le istituzioni e lo sport

I dettagli sono stati presentati da Simonetta Lungo, che è la responsabile del comitato organizzatore. Il sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini, ha sottolineato che “è un grande onore ospitare un campionato del mondo. Voglio rivendicare, dal punto di vista politico, l’impegno di questa amministrazione sul fronte dello sport”. E’ intervenuta anche l’assessore regionale al turismo, Paola Agabiti, rilevando che “siamo onorati di accogliere eventi di questo tipo in Umbria che sono un veicolo di promozione per il territorio”. L’assessore al turismo, Michela Giuliani, ha posto l’accento sul fatto che “Foligno si conferma città ideale per questi eventi in un periodo – a settembre – ricco di manifestazioni”. L’assessore Decio Barili ha parlato di “momento importante per la città con questo campionato di rilevanza mondiale”. Domenico Ignozza, presidente regionale del Coni, ha detto che “lo sport può fare molto per l’Umbria nonostante il momento difficile. E nel 2022, proprio in questa regione, sono previsti 4/5 competizioni di rilevanza mondiale”. Per il presidente della Confcommercio, Aldo Amoni, “questo appuntamento può rappresentare una boccata d’ossigeno per l’economia”.

Alla presentazione della manifestazione di karate sono intervenuti anche i rappresentanti di Acsi (Associazione Centri Sportivi Italiani).

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!