Molestati in chiesa per l'elemosina, fedeli perdono la pazienza - Tuttoggi

Molestati in chiesa per l’elemosina, fedeli perdono la pazienza

Redazione

Molestati in chiesa per l’elemosina, fedeli perdono la pazienza

Un uomo è stato allontanato e poi denunciato
Mar, 16/06/2015 - 14:21

Condividi su:


Molestati in chiesa per l’elemosina, fedeli perdono la pazienza

Molesta i fedeli, interviene la polizia e scopre che non doveva essere in Italia. E’ accaduto questa mattina a Perugia quando la Volante è intervenuta in una chiesa del quartiere di Fontivegge, perché era stata segnalata la presenza di un individuo molesto.

Un cittadino romeno del 1972, avrebbe avvicinato i fedeli, chiedendo insistentemente loro del denaro e comunque infastidendoli. Un comportamento che sarebbe andato avanti per un po’ fino a quando qualcuno ha perso la pazienza e ha chiamato il 113.

Sul posto, la Volante ha individuato il molestatore e lo ha condotto in Questura, per la sua identificazione, dato che era sprovvisto di documenti . Ma a questo punto la Polizia ha scoperto che il soggetto aveva già avuto a che fare con le forze dell’ordine e che, in particolare, era stato emesso nei suoi confronti nel 2013 un decreto che gli ordinava di lasciare il territorio nazionale da Pistoia per motivi di sicurezza pubblica.

In effetti, la normativa in materia di comunitari prevede la possibilità di adottare questo tipo di provvedimenti nei confronti di persone sprovviste di stabile attività lavorativa e di mezzi di sostentamento, se considerati potenzialmente pericolosi per la sicurezza pubblica. Il 43enne, però non aveva lasciato il paese così, conclusi gli accertamenti, le Volanti lo hanno denunciato per l’inottemperanza all’ordine di allontanamento. Inoltre, vista la scarsa collaborazione sin qui dimostrata dal romeno, la Polizia ha avviato l’iter che consentirà di espellerlo coattivamente.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!