Miss Europe Continental, Marco Senise e Veronica Maya presenteranno la finalissima

Miss Europe Continental, Marco Senise e Veronica Maya presenteranno la finalissima

Lindita Idrizi cederà il titolo il 19 Novembre al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti

share

Si avvicina la finale europea di Miss Europe Continental 2016, il concorso di bellezza internazionale, ideato da Alberto Cerqua che vede Spoleto protagonista già dalla passata edizione.

La città del Festival infatti ha ospitato lo scorso anno le selezioni delle ragazze ed è stata backstage di un calendario realizzato con la vincitrice dell’edizione 2015 Lindita Idrizi. Quest’anno ancora maggiore sarà il coinvolgimento della città dato che la finale assoluta del concorso di bellezza si terrà in uno dei teatri più prestigiosi di Spoleto, quello intitolato al Maestro Menotti.

A presentare l’evento Veronica Maya e Marco Senise, entusiasti della collaborazione con Alberto Cerqua che, a detta del presentatore romano “è molto pignolo e ci tiene che tutto sia perfetto”. I due si sentono da mesi per definire la scaletta dell’evento e già con Veronica Maya c’è stato un incontro per fare il punto della scaletta della serata e un primo set fotografico.

Senise, raggiunto al telefono da Tuttoggi.info, si augura che lo spettacolo di sabato 19 “possa portare qualche ora di svago, gioia e spensieratezza viste le recenti scosse di terremoto che hanno messo in difficoltà parte dell’Umbria” e promette di concedersi un paio di giorni di sosta a Spoleto per visitarla dato che sarà la sua prima volta in città.

Con lui e Veronica Maya numerosi altri vip affolleranno il Teatro Nuovo per la serata conclusiva di questa 4° edizione del concorso che avrà una giuria composta da personaggi del mondo dello spettacolo, tra cui Maria Monsè, attrice, scrittrice, imprenditrice, oltre che mamma, che giudicherà non solo la bellezza delle concorrenti. “Solo con la bellezza non si va avanti – ci riferisce la Monsè – bisogna costruirsi una seconda possibilità e valutare bene il discorso della famiglia che per me è al primo posto. Mens Sana in corpore sano, è questo quello che cercherò nelle ragazze.”

Un evento che si preannuncia interessante quindi, sia dal punto di vista della bellezza che dei contenuti. Per maggiori informazioni circa il concorso e la finale http://misseuropecontinental.com/

share

Commenti

Stampa