Tenta di investire il compagno dell'ex moglie, 57enne fermato dopo breve fuga - Tuttoggi

Tenta di investire il compagno dell’ex moglie, 57enne fermato dopo breve fuga

Redazione

Tenta di investire il compagno dell’ex moglie, 57enne fermato dopo breve fuga

Lun, 21/03/2022 - 14:38

Condividi su:


L'uomo era ubriaco e ha pure rotto lo specchietto dell'auto del "rivale" a calci | Alla vista della Polizia ha pure tentato una breve ma inutile fuga

Nottata movimentata nel quartiere Riosecco di Città di Castello, dove è scoppiata una lite per motivi passionali.

Uno dei due “contendenti” è stato costretto a chiamare la Polizia, riferendo di essere stato minacciato dall’ex marito della sua attuale compagna il quale, dopo avergli rotto a calci lo specchietto retrovisore dell’auto, avrebbe persino tentato di investirlo mentre stava controllando il danno.

Quando la volante è arrivata sul posto, l’ex marito della donna stava sopraggiungendo in auto ma, alla vista degli agenti ha improvvisamente invertito la marcia cercando di darsi alla fuga. Il tentativo però non è andato a buon fine: l’uomo, infatti, è stato subito raggiunto dai poliziotti che l’hanno fermato e identificato dopo un brevissimo inseguimento.

Durante gli accertamenti, gli agenti hanno notato come il “fuggitivo” emanasse un forte odore di alcol. Per questo motivo, dopo aver richiesto l’ausilio di una pattuglia della Stradale, lo hanno sottoposto all’etilometro, che ha rilevato un tasso alcolemico superiore al limite consentito.

L’uomo, 57enne, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza con una sanzione amministrativa di 543 euro e il contestuale ritiro della patente da 3 a 6 mesi. La vittima, invece, non avrebbe ancora sporto denuncia contro l’ex marito della compagna, anche se potrebbe inevitabilmente arrivare nelle prossime ore.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!