MILLE MIGLIA AI NASTRI DI PARTENZA, OGGI IN CAMPIDOGLIO L'EDIZIONE 2011. A SPOLETO LA PROVA CRONOMETRATA - Tuttoggi

MILLE MIGLIA AI NASTRI DI PARTENZA, OGGI IN CAMPIDOGLIO L'EDIZIONE 2011. A SPOLETO LA PROVA CRONOMETRATA

Redazione

MILLE MIGLIA AI NASTRI DI PARTENZA, OGGI IN CAMPIDOGLIO L'EDIZIONE 2011. A SPOLETO LA PROVA CRONOMETRATA

Gio, 28/04/2011 - 17:18

Condividi su:


La Mille Miglia, la “corsa più bella del mondo” come la definì Enzo Ferrari, è stata presentata questa mattina in Campidoglio.
Tra i relatori Mauro Cutrufo, Vicesindaco di Roma; Alessandro Casali, Presidente della Mille Miglia; Sandro Binelli, Segretario Generale della Mille Miglia; Francesco Maria Giro, Sottosegretario per i Beni e le Attività Culturali e Madalina Ghenea, madrina dell’edizione 2011.
Per l’occasione Mauro Tedeschini, presidente Museo Casa Enzo Ferrari, ha annunciato una delle novità di quest’anno: il passaggio della Mille Miglia davanti alla casa natale del “Drake”.
L’Umbria anche quest'anno di nuovo protagonista dell'evento. La “Freccia Rossa” toccherà infatti alcune fra le località più belle di tutta la regione: San Giustino, Città di Castello, Montone, Umbertide, Perugia, Bastia Umbra, Assisi, Spello, Foligno, Trevi, Campello sul Clitunno, Spoleto, Sant’Anatolla di Narco, Monteleone di Spoleto e Poggiodomo per poi ripartire alla volta del Lazio. La città di Spoleto oltre a fare da suggestiva scenografia sarà anche una delle tappe durante le quali le vetture effettueranno il controllo orario, del timbro e le prove cronometrate.
Le 375 auto in gara riaccenderanno poi i motori per arrivare, in serata, fino al centro storico di Roma e, la mattina di sabato 14 maggio, torneranno a Brescia per la premiazione del vincitore.
“Sono felice di poter riconfermare il passaggio della Mille Miglia 2011 in Umbria, una terra ricca di cultura, storia e grande fascino. E’ la location ideale per la corsa più bella del mondo, come la definì Enzo Ferrari, che da 84 anni è espressione del Made in Italy nel mondo”, ha dichiarato Alessandro Casali, Presidente del comitato organizzatore della Mille Miglia.
L’importanza dell’evento è stata, inoltre, sottolineata da Francesco Maria Giro, Sottosegretario per i Beni e le Attività Culturali, che ieri, nella conferenza stampa di presentazione che si è tenuta a Roma, ha lanciato una proposta: la candidatura della Mille Miglia tra i beni dell’Unesco.
“Suggerisco ai sindaci di Brescia e Roma – ha detto – di candidare la Mille Miglia, già dal 2012, tra i beni dell’Unesco affinché diventi un patrimonio dell’umanità. Personalmente e a nome del governo mi prendo l’impegno a valorizzare ulteriormente questa manifestazione”.
In questa edizione, la corsa pur mantenendo l’indiscusso valore storico, proporrà numerose novità, a partire dalla prima Asta della Mille Miglia (11 maggio), organizzata con la Casa d’Aste tedesca Lankes. Un appuntamento durante il quale collezionisti, partecipanti e appassionati si riuniranno presso la Fiera di Brescia per prendere parte all’incanto di 20 prestigiose auto d’epoca e automobilia di pregio.
Altra novità è il Mille Miglia Tribute North America (14 – 17 agosto 2011), un tributo che riproporrà le emozioni della gara attraverso un suggestivo percorso disegnato sui paesaggi più caratteristici della West Coast. Questa manifestazione, che apre la stagione dedicata agli eventi storici nel mondo dei motori USA pur essendo alla prima edizione già promette di raccogliere intorno a sé moltissimi appassionati americani.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!