Memorial "Lamberto Lucaccioni", 3^ edizione tra sport, ricordo e beneficenza - Tuttoggi

Memorial “Lamberto Lucaccioni”, 3^ edizione tra sport, ricordo e beneficenza

Redazione

Memorial “Lamberto Lucaccioni”, 3^ edizione tra sport, ricordo e beneficenza

Sabato 1 settembre allo stadio Belvedere si affronteranno Cerbara, Madonna del Latte e Offagna San Biagio Anconitana, l'incasso andrà all’associazione "ValtiberinAutismo"
Ven, 31/08/2018 - 14:12

Condividi su:


Memorial “Lamberto Lucaccioni”, 3^ edizione tra sport, ricordo e beneficenza

Ritorna anche quest’anno il memorial “Lamberto Luccaccioni”, ormai divenuto un immancabile appuntamento per gli sportivi, per chi ha conosciuto e voluto bene a Lamberto, per le società calcistiche e per tutti coloro che vogliono inviare un messaggio importante ed un insegnamento di vita ai loro ragazzi.

Il torneo, giunto alla 3^ edizione, è stato fortemente voluto dai genitori di Lamberto, Livio e Donatella, e da Mauro Magi, anch’egli scomparso nel settembre di due anni fa, fondatore della “Asd Madonna del Latte”, dove il ragazzo giocava e aveva ed ha moltissimi amici, tutti presenti per alimentare il sentimento di amicizia ancora vivo nei loro cuori.

Sabato 1 settembre, alle ore 14.30, presso lo stadio Belvedere, inizierà il triangolare che vedrà impegnate le squadre giovanili del Cerbara calcio, Madonna del Latte Città di Castello e la Giovane Offagna San Biagio Anconitana, che qualche mese, fa proprio ad Ancona, ha organizzato un altro torneo di calcio giovanile in suo ricordo.

Oltre alla gioia di stare insieme e ricordare Lamberto, sarà anche l’occasione di sottolineare l’importanza della pratica sana dello sport e del calcio. Livio e Donatella saranno ancora una volta presenti, a parlare di sport, amicizia e amore. Amici vecchi e nuovi, dentro e fuori dal campo, si ritroveranno tutti insieme nel nome di Lamberto. Il torneo inizierà alle 14,30. Ogni squadra giocherà due partite di 40 minuti. La prima gara sarà disputata tra Cerbara e Madonna del Latte Città di Castello, la perdente incontrerà la Giovane Offagna San Biagio Anconitana, che a seguire incontrerà anche l’altra compagine. In caso di parità si batteranno tre rigori.

Al termine si terrà la premiazione dei partecipanti e un momento conviviale offerto dagli organizzatori. Anche quest’anno l’incasso, con il biglietto di ingresso ad offerta, sarà devoluto in beneficenza all’associazione “ValtiberinAutismo”.


Condividi su:


Aggiungi un commento