Matteo Mulas d’oro agli Europei di canottaggio | Paparelli “Orgoglio per Terni e Umbria”

Matteo Mulas d’oro agli Europei di canottaggio | Paparelli “Orgoglio per Terni e Umbria”

Il 26enne ternano ha trionfato insieme agli altri azzurri Catello Amarante, Paolo Di Girolamo e Andrea Micheletti nella categoria quattro di coppia pesi leggeri

share

Lo sport ternano regala ancora un prestigioso risultato. Dopo le due medaglie d’oro ai mondiali di scherma di Alessio Foconi, ieri (sabato 4 agosto), è arrivata anche la vittoria di Matteo Mulas, atleta del Circolo lavoratori di Terni, agli Europei di canottaggio in Scozia.

Il 26enne umbro, insieme agli altri azzurri, Catello Amarante, Paolo Di Girolamo e Andrea Micheletti, nella categoria quattro di coppia pesi leggeri, ha conquistato l’oro lasciando la Repubblica Ceca, seconda, a ben 9 secondi di distanza. Il bronzo è invece andato all’Olanda.

Il vicepresidente della giunta regionale e assessore allo sport Fabio Paparelli ha commentato così lo splendido risultato raggiunto dall’atleta ternano: “Voglio porgere a Matteo le più sincere congratulazioni anche a nome dell’intera comunità regionale. Un risultato frutto di tenacia e impegno sportivo che testimonia come lo sport umbro è in grado di dare risultati eccellenti in molte discipline. Un orgoglio per Terni e per tutta l’Umbria”.

share

Commenti

Stampa