Marsciano, ecco la Giunta Mele | Pilati vicesindaco, Antognoni presidente del Consiglio comunale - Tuttoggi

Marsciano, ecco la Giunta Mele | Pilati vicesindaco, Antognoni presidente del Consiglio comunale

Redazione

Marsciano, ecco la Giunta Mele | Pilati vicesindaco, Antognoni presidente del Consiglio comunale

Sindaco Francesca Mele tiene per sé deleghe pesanti come bilancio, urbanistica e personale | Deleghe anche per i consiglieri Facchini, Platoni, Trequattrini e Antognoni
Sab, 29/06/2019 - 15:21

Condividi su:


Si è insediato ufficialmente questa mattina il Consiglio comunale di Marsciano, con il giuramento del sindaco Francesca Mele e la presentazione della sua Giunta. I 16 consiglieri hanno quindi eletto come presidente dell’assemblea Vincenzo Antognoni, mentre vice sarà Ferdinando Piazzoli. Il sindaco ha quindi presentato ai consiglieri e ai cittadini, intervenuti numerosi ad assistere a questa prima riunione, i componenti della Giunta comunale, molto “rosa”, visto che è composta da 4 donne e 2 uomini.

Vicesindaco è stato nominato Andrea Pilati, con deleghe a Sviluppo economico, Turismo e valorizzazione del territorio, Politiche giovanili e Consulta dei giovani, Rapporti con le frazioni, Commercio, Politiche culturali. Francesca Borzacchiello è invece l’assessore a Lavori e opere pubbliche, Ricostruzione post sisma, Manutenzioni, patrimonio, Cimiteri. Ambiente ed energia, Viabilità, Verdi e parchi pubblici, Servizi informatici e smart city, Fiere e mercati, Lavoro e formazione professionale sono le deleghe affidate a Roberto Consalvi. Manuela Teglia ha invece le deleghe a Salute e servizi sanitari, Politiche di sostegno alla famiglia, Politiche di sostegno alla disabilità, Associazionismo e volontariato, Politiche sociali, Politiche di genere. Infine Dora Giannoni si occuperà di Politiche scolastiche, Nidi d’infanzia, Trasporto scolastico ed extrascolastico, Mense scolastiche, Politiche per lo sport.

Il sindaco Francesca Mele trattiene per sé importanti e numerose deleghe: Personale, Urbanistica ed edilizia, Ambito sociale, Politiche per la sicurezza, Polizia locale, Rapporti con le società partecipate, Protezione civile, Bilancio, Comunicazione, Programmazione europea.

Il primo cittadino ha quindi spiegato, in merito alla sua Giunta, che le deleghe “rispecchiano le competenze che ciascuno degli assessori ha sviluppato nella sua attività professionale e nel suo impegno nella comunità. Sono queste competenze, e non certo l’appartenenza politica, a fare la differenza dei ruoli e a dare valore aggiunto all’azione di questa amministrazione. Oltre alle deleghe in capo agli assessori, ho inteso individuare anche progetti specifici che saranno seguiti da alcuni consiglieri comunali. Il Consigliere Angelo Facchini seguirà un progetto per la promozione delle attività sportive e il supporto alle relative associazioni; Giorgia Platoni seguirà la programmazione europea legata alle politiche agricole; Patrizia Trequattrini si occuperà della valorizzazione del comparto commerciale del centro storico ed infine il presidente del Consiglio Vincenzo Antognoni seguirà il coordinamento con la manifestazione Musica per i Borghi”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!