Maria Licia è viva, la donna è stata ritrovata in località La Trogna

Maria Licia è viva, la donna è stata ritrovata in località La Trogna

Ad oltre 36 ore dalla scomparsa la buona notizia, è stata trovata in forte stato confusionale e di ipotermia

share

Ottime notizie relative alla 89enne Maria Licia Batelli. La ex professoressa, dopo oltre 36 ore dalla scomparsa, è stata ritrovata viva in Loc. La Trogna (frazione di Città di Castello) intorno alle 11.45 di oggi (domenica 3 marzo). Con lei anche la sua Peugeot 307, con la quale ha raggiunto la sperduta zona nei pressi del crossodromo. A condurla fin qui sarebbe stata la perdita di orientamento e la conseguente rassegnazione a proseguire o tornare indietro, passando ben due notti in auto senza mangiare e bere. Durante il primo soccorso, anche per questi motivi, è stata trovata in forte stato confusionale e di ipotermia. La donna è stata quindi portata all’ospedale tifernate, dove ha ricevuto le cure del caso. Nel pomeriggio riabbraccerà i familiari.

Il sindaco Luciano Bacchetta e l’assessore Luciana Bassini hanno voluto rivolgere un caloroso ringraziamento a tutti i volontari della protezione civile coordinati dal presidente Sandro Busatti, alle forze dell’ordine ed anche a tutti i cittadini che fin dalle prime ore, a piedi, in bicicletta ed in moto, hanno offerto la propria collaborazione alle ricerche. “Anche in questa occasione ha sottolineato Bacchetta – la comunità locale ha dimostrato un alto senso civico e una forte sensibilità al tema della solidarietà“.

[Aggiornato alle 14.50]

share

Commenti

Stampa