L'Umbria avvia il progetto europeo denominato “Urbanlinks 2 Landscape” - Tuttoggi

L’Umbria avvia il progetto europeo denominato “Urbanlinks 2 Landscape”

Redazione

L’Umbria avvia il progetto europeo denominato “Urbanlinks 2 Landscape”

Si tratta di valorizzare il paesaggio negli spazi aperti urbani | Assessore Cecchini, "Un tema molto interessante, coerente con la programmazione regionale"
Dom, 02/12/2018 - 12:43

Condividi su:


L’Umbria avvia il progetto europeo denominato “Urbanlinks 2 Landscape”

Contribuire al miglioramento delle politiche e dei programmi di sviluppo regionale sul tema della riqualificazione e valorizzazione del paesaggio rurale negli spazi aperti urbani e periurbani: è questo l’obiettivo principale del progetto europeo “UrbanLinks 2 Landscape” che è stato avviato dall’Assessorato all’Agricoltura della Regione Umbria, attraverso il Servizio Foreste, montagna, sistemi naturalistici della Direzione regionale agricoltura e ambiente.

“L’Umbria – sottolinea l’assessore regionale Fernanda Cecchini – quale unica Regione italiana, lavorerà con partner di vari Paesi europei attorno a un tema, quello della valorizzazione del paesaggio come bene comune ed elemento chiave non solo identitario ma anche del benessere individuale e sociale, che è centrale nelle nostre politiche regionali”.

“Un tema – aggiunge – di particolare interesse anche in virtù della coerenza con alcune misure della programmazione regionale del Fondo europeo di sviluppo regionale e del Programma di sviluppo rurale 2014-2020 che riguardano progetti d’area che finanzieranno 10 Comuni dell’Umbria, articolati da una rete di interventi finalizzati a ridurre situazioni di degrado e di banalizzazione, rivitalizzare tessuti e territori residuali e marginalizzati, tutelare e recuperare segni ed elementi storici dei paesaggi, valorizzare dal punto di vista formale e funzionale i paesaggi urbani e prossimi alle città”.

Il progetto prevede di lavorare, attraverso laboratori di “progettazione” partecipata e l’elaborazione e attuazione di piani d’azione concertati, con partner locali istituzionali e attori socioeconomici, professionisti e associazioni con diversi background ed esperienze per un confronto su nuovi usi e funzioni degli spazi aperti pubblici, soprattutto nei paesaggi di prossimità ai centri urbani, in relazione alla diversificazione rurale, biodiversità, all’inclusione sociale e al rinnovamento urbano.

Approvato dal Segretariato congiunto del Programma “Interreg Europe 2020” nel maggio scorso, il progetto “UrbanLinks 2 Landscape” coinvolge il Rhineland Regional Council come capofila e un partenariato composto, oltre che dalla Regione Umbria, da Schloss Dyck Foundation (Germania), Kristianstad Municipality (Svezia), Silesian Park (Polonia), Surrey County Council (Inghilterra), Kulfdiga District Municipality (Lettonia).

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!