Luigina Flamini si dimette da consigliere comunale | Al suo posto Vittorio Vincenti - Tuttoggi

Luigina Flamini si dimette da consigliere comunale | Al suo posto Vittorio Vincenti

Redazione

Luigina Flamini si dimette da consigliere comunale | Al suo posto Vittorio Vincenti

Secondo avvicendamento tra le file del movimento civico di opposizione Tiferno Insieme, Vincenti era stato il terzo più votato alle scorse amministrative
Ven, 27/04/2018 - 10:20

Condividi su:


Luigina Flamini si dimette da consigliere comunale | Al suo posto Vittorio Vincenti

Un altro avvicendamento, in Consiglio comunale, tra le file del movimento civico Tiferno Insieme. Dal 19 aprile scorso, infatti, Luigina Flamini (che già nell’ottobre 2016 era subentrata a Cristian Braganti) ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di consigliere comunale. Fin dalla prossima seduta occuperà il suo scranno Vittorio Vincenti, il terzo più votato della lista alle amministrative del 2016.

Questo avvicendamento – spiegano il movimento di opposizione – rientra appieno nel funzionamento che Tiferno Insieme, quale forza civica di Città di Castello, si è voluta dare sin dall’inizio: permettere ai candidati della lista che si è presentata alle ultime elezioni amministrative, di capire e apprendere il funzionamento della “macchina” comunale direttamente dall’interno della stessa. In questa ottica, dunque, va visto l’avvicendamento dei consiglieri comunali, ferma restando la presenza costante del candidato a sindaco alle passate amministrative Nicola Morini.

Ognuno dei consiglieri avvicendati – aggiungono i vertici di Tiferno Insieme – ha portato e porterà la propria sensibilità e attenzione alle necessità della nostra città, rappresentando, allo stesso tempo, punti di vista diversi, in termini di professionalità, rappresentanza del territorio e delle sue particolari esigenze”.

Aggiungi un commento