Lirico Sperimentale, debutta La Tragédie de Carmen con un omaggio al grande Peter Brook - Tuttoggi

Lirico Sperimentale, debutta La Tragédie de Carmen con un omaggio al grande Peter Brook

Redazione

Lirico Sperimentale, debutta La Tragédie de Carmen con un omaggio al grande Peter Brook

Mer, 10/08/2022 - 14:38

Condividi su:


Giovedì 11 agosto prende il via Eine Kleine Musik 2022, in collaborazione con il Comune di Spoleto, per la 76^ Stagione lirica

Una nuova produzione della Tragédie de Carmen andrà in scena al Teatro Caio Melisso di Spoleto in anteprima domani, giovedì 11 agosto alle ore 20.30, a seguire venerdì 12 agosto alle ore 18.00 e sabato 13 agosto alleore 12.00 e alle ore 20.30.

Lo spettacolo è una rivisitazione della celebre Carmen di George Bizet, uno dei più amati capolavori dell’opéra-comique ottocentesca, a cura di Peter Brook, Jean-Claude Carrière e Marius Constant. Alla base di questa interessante operazione teatrale, che nasce come film musicale nel 1983, la volontà di scomporre l’opera originaria in ogni suo aspetto – drammaturgico, letterario e musicale – andando a comprimerla e ricrearla con un focus sulla dimensione tragica della vicenda. Il regista britannico Peter Brook, affermatosi sin da giovanissimo sia in ambito teatrale sia in ambito cinematografico, si è purtroppo spento nel luglio di quest’anno. Il Teatro Lirico Sperimentale è onorato di poter omaggiare un regista il cui contributo è stato fondamentale nel panorama teatrale contemporaneo. Jean-Claude Carrière, sceneggiatore, scrittore e drammaturgo francese, nome di spicco della cinematografia novecentesca e attuale, ha curato insieme a Brook la sceneggiatura di questa nuova Carmen. Le musiche sono del compositore francese Marius Constant, nome già noto al Lirico Sperimentale, in quanto membro della giuria della prima edizione del Concorso internazionale per nuove opere di teatro musicale da camera “Orpheus”, nell’anno 1993/1994, presieduta da Luciano Berio.

A formare il gruppo creativo di questa nuova produzione della Tragédie de Carmen – già in scena al Lirico Sperimentale nel 1993 e nel 2010 – il regista Alessio Pizzech, lo scenografo Andrea Stanisci, la costumista Clelia De Angelis e la light designer Eva Bruno. Alla direzione dell’Ensemble del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto,il Maestro Carlo Palleschi.

Sul palcoscenico i cantanti vincitori o idonei dei Concorsi “Comunità Europea” per giovani cantanti lirici di Spoleto 2021 e 2022, oltre a quelli che la Direzione artistica ha selezionato tra i cantanti che si sono presentati alle audizioni e cantanti vincitori delle scorse edizioni: Veronica Aracri, Antonia Salzano e Tamar Ugrekhelidze saranno Carmen; Maria Stella Maurizi e Alessia Merepeza Micaela; Oronzo D’Urso e Carlo Eugenio Raffaelli Don José e Alfonso Michele Ciulla e Alberto Petricca Escamillo. Con loro, rispettivamente nelle parti di Zuniga, Lillas Pastia e Garcia, gli attori Matteo Prosperi, Valentino Pagliei e Raffaele De Vincenzi.

In occasione della Stagione Lirica Regionale 2022, La tragédie de Carmen sarà poi rappresentata all’Auditorium San Domenico di Foligno [mercoledì 21 settembre, ore 20.30], al Teatro degli Illuminati di Città di Castello [giovedì 22 settembre, ore 20.30], al Teatro Comunale di Todi [venerdì 23 settembre, ore 20.30]e al Teatro Sergio Secci di Terni [sabato 24 settembre, ore 20.30].

Lo spettacolo è in collaborazione con il Comune di Spoleto, nell’ambito di Accade d’estate a Spoleto.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!