Lions Club Foligno, nuova immagine per il Centro Sociale di Casenuove - Tuttoggi

Lions Club Foligno, nuova immagine per il Centro Sociale di Casenuove

Redazione

Lions Club Foligno, nuova immagine per il Centro Sociale di Casenuove

Il Centro fu donato nel maggio del ‘98, dai Lions del Distretto 108 YA (Club Lions della Campania, Basilicata e Calabria), subito dopo il terremoto del '97
Mer, 07/11/2018 - 11:45

Condividi su:


Nuova immagine per il Centro Sociale denominato “CASA LIONS CLUB” grazie agli interventi di restauro e miglioramento ambientale a cura dei Lions

Il Centro Sociale, come noto fu donato alla Comunità di Casenuove, nel maggio del ‘98, dai Lions del Distretto 108 YA (Club Lions della Campania, Basilicata e Calabria) su indicazione del Lions Club di Foligno in occasione del terremoto del 1997 da utilizzare come luogo di incontro per gli abitanti di quella località.

Alla struttura, tuttora impiegata come luogo di ritrovo e di culto, su esplicita richiesta della comunità di Casenove, in questi giorni, sono state effettuate significative opere di manutenzione ordinaria e di miglioramento con la dotazione di un nuovo impianto di riscaldamento grazie alla sensibilità ed al concreto intervento economico:

del Lions Club di Foligno di cui attualmente è Presidente il socio Fabrizio Bravi;
del Distretto Lions 108L – Governatore Leda Puppa e a cui fanno capo i clubs di Lazio, Sardegna e Umbria;
del Distretto Lions 108YA – Governatore Paolo Gattola e a cui fanno capo i clubs di Campania, Basilicata e Calabria;
del Lions Club di Lessines-Ath, appartenente al Distretto Lions 112D (Belgio).

Martedì scorso, a conclusione del “service”, il Lions Club di Foligno ha tenuto il Consiglio Direttivo proprio all’interno della struttura,

La serata molto suggestiva è proseguita con una deliziosa cena gentilmente offerta dalla Comunità locale, che ha voluto così ringraziare i Lions per essergli stati nuovamente vicino, rappresentata per l’occasione da alcuni Paesani dalla Prof.ssa Rita Marini, che aveva la necessità di questo urgente intervento di manutenzione.

Ancora una volta i Lions, fedeli al loro simbolo (il leone bifronte), hanno voluto dimostrato che si può guardare al futuro…ma non ci si deve dimenticare mai del passato!

.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!