L'ex brefotrofio Beata Lucia vuole costruire un archivio, appello alla cittadinanza - Tuttoggi

L’ex brefotrofio Beata Lucia vuole costruire un archivio, appello alla cittadinanza

Redazione

L’ex brefotrofio Beata Lucia vuole costruire un archivio, appello alla cittadinanza

Il Beata Lucia ha organizzato una raccolta cittadina lanciando un appello a tutta la comunità finalizzato alla donazione di materiale fotografico, video e documenti grafici
Ven, 28/02/2020 - 10:14

Condividi su:


L’ex brefotrofio Beata Lucia vuole costruire un archivio, appello alla cittadinanza

Un grande archivio storico che ripercorra la vita dell’ex brefotrofio Beata Lucia di Narni, oggi Azienda alla persona. E’ questo il progetto che sta portando avanti la direzione dell’istituto creando un contenitore fatto di materiali che possano raccontare vicende, storie e personaggi dall’Ottocento fino agli anni Ottanta del Novecento.

Per farlo il Beata Lucia ha organizzato una raccolta cittadina lanciando un appello a tutta la comunità finalizzato alla donazione di materiale fotografico, video e documenti grafici relativi alla sede storica di Piazza Galeotto Marzio in centro storico e alle attività e proprietà dell’ex azienda agraria. “Il materiale – spiegano dal Beata Lucia – andrà a costituire una sezione dedicata di archivio volta alla conservazione della storia dell’istituzione”.

L’azienda chiede quindi a tutti i cittadini che siano in possesso di foto, video, brochure, manifesti o altro riguardante la sede e le attività del Brefotrofio, Reparto Materno, Azienda Agraria, Feste e tutto quanto ritenuto significativo di portare la documentazione alla segreteria in Piazza Galeotto Marzio dove sarà scansionata e riconsegnata.


Condividi su:


Aggiungi un commento