'Led' perde pezzi, Brunetti, Biancarelli e Cecchetti passano al Gruppo Misto - Tuttoggi

‘Led’ perde pezzi, Brunetti, Biancarelli e Cecchetti passano al Gruppo Misto

Davide Baccarini

‘Led’ perde pezzi, Brunetti, Biancarelli e Cecchetti passano al Gruppo Misto

I tre consiglieri di maggioranza prendono le distanze dal loro movimento "per ragioni di natura politica e amministrativa" ma confermano fiducia a Stirati
Mar, 21/07/2020 - 09:51

Condividi su:


‘Led’ perde pezzi, Brunetti, Biancarelli e Cecchetti passano al Gruppo Misto

Riccardo Biancarelli, Alessandro Brunetti e Rita Cecchetti passano da ‘Liberi e Democratici’ al Gruppo Misto.

Come Manca e Vergari

La decisione, con effetto immediato, è stata presa nella notte e comunicata stamane dai tre consiglieri, che dunque seguono le orme dei colleghi Manca e Vergari.

Presa di distanza da LeD ma nessuna crisi

Ancor prima di pensare ad una possibile crisi di maggioranza i consiglieri sottolineano: “Confermiamo comunque la nostra fiducia al sindaco Stirati, al quale continueremo a garantire pieno sostegno rimanendo perciò sempre nel perimetro della maggioranza”.

I motivi della scelta

I tre consiglieri parlano anche di “una scelta, molto sofferta e meditata, che nasce da ragioni di natura politica e amministrativa“, nata a causa di importanti divergenze di metodo con i vertici politici del movimento LeD, i quali, nonostante le nostre ripetute sollecitazioni a tenere un approccio maggiormente pragmatico ai problemi amministrativi, hanno di fatto mantenuto una linea poco incline ad accettare opinioni differenti. Tale condizione ha di fatto paralizzato la discussione interna e non ha permesso lo svolgimento di dibattiti seri ed articolati”.

“Cambio di passo”

Alla luce di questo Biancarelli, Brunetti e Cecchetti hanno ritenuto di “avere il dovere morale di rilanciare la nostra azione politica e amministrativa, fornendo un contributo non ingabbiato in vecchi schemi politici per noi obsoleti e improduttivi, con l’obiettivo di apportare un cambio di passo positivo e costruttivo per realizzare progetti utili ed importanti per i cittadini”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!