Le storie dei ragazzi di oggi nel libro “I can see you” della spoletina Adalgisa Martinelli

Le storie dei ragazzi di oggi nel libro “I can see you” della spoletina Adalgisa Martinelli

Il racconto scritto dalla giovanissima autrice, appena 19enne, verrà presentato presso la Sala della Pastorale Giovanile Spoleto-Norcia

share

Domenica 11 novembre , alle ore 11, presso la Sala della Pastorale Giovanile “Spoleto-Norcia”, in Piazza Garibaldi 35 a Spoleto, si terrà la presentazione del libro scritto da una giovanissima autrice, Adalgisa Martinelli, dal titolo I can see you.

Un racconto che non può essere scambiato per pagine di diario, ma è invece la narrazione di storie in cui tutti possono immedesimarsi. In particolare Mery è Luca, i protagonisti del romanzo, che hanno sempre rappresentato un punto cruciale del racconto.

Un libro che parla di giovani ed è per i giovani, senza ricercare nulla di speciale se non la quotidianità e la difficoltà di farsi spazio nel mondo degli adulti. La storia dunque di moltissimi ragazzi che, proprio come l’autrice appena maggiorenne, si trovano a dover prendere scelte importanti e determinanti per il proprio futuro.

Info sull’autore-

Adalgisa Martinelli, autrice del romanzo “I can see you” è una normalissima ragazza di 19 anni nata e cresciuta a Spoleto che, dopo aver frequentato il liceo classico Pontano-Sansi-A. Volta di Spoleto, ora sta frequentando il secondo anno di università presso la facoltà di Scienze Internazionali e Diplomatiche di Forlì (SID).  Sarebbe inutile dire che ama la letteratura e che scrivere è per lei fondamentale.

share

Commenti

Stampa