Lavoro, presentato in Provincia il “comitato unico di garanzia contro le discriminazioni”

Lavoro, presentato in Provincia il “comitato unico di garanzia contro le discriminazioni”

share

E' stato presentato ieri, in sala del Consiglio il Cug (Comitato unico di garanzia) della Provincia di Terni per le pari Opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni. Erano presenti il presidente della Provincia Feliciano Polli, l'assessore alle pari Opportunità Stefania Cherubini, il segretario e direttore generale della Provincia Antonio de Guglielmo, la presidente del Cug Alessandra Cresta e la consigliera supplente di parità Barbara Bittarelli. Il presidente Polli ha sottolineato come la creazione in Provincia del nuovo organismo costituisca una sfida e nasca dalla volontà di impedire ogni forma di discriminazione sui luoghi di lavoro. “Si tratta – ha proseguito il presidente – di contribuire concretamente ad una svolta culturale”. Polli ha avuto a questo proposito parole di apprezzamento anche per l'inaugurazione dell'azienda ospedaliera del Centro salute donna, struttura concepita per aiutare e sostenere le donne anche nell'ambito della sanità. L'assessore Cherubini ha affermato che il Cug costituisce un segnale forte di un preciso modo di governare che l'amministrazione provinciale intende lanciare al territorio, aggiungendo che non è un caso che per la prima volta, con l'attuale amministrazione sia stata conferita in Provincia una specifica delega alle pari opportunità. La presidente del Cug Alessandra Cresta ha infine annunciato l'emanazione di un bando rivolto alle scuole per la creazione di un logo per il nuovo organismo. La stessa Cresta ha poi auspicato la realizzazione di un parcheggio per le donne in stato di gravidanza. Sarà inoltre distribuito ai dipendenti della Provincia un questionario da compilare in forma anonima sul benessere nel lavoro. Il Cug sostituisce, unificando le competenze in un solo organismo, il Comitato pari opportunità e quello sul mobbing.

share

Commenti

Stampa