L'ASSOCIAZIONE "IL BORGO" CELEBRA L'8 MARZO CON UNA SERIE DI INIZIATIVE - Tuttoggi

L'ASSOCIAZIONE “IL BORGO” CELEBRA L'8 MARZO CON UNA SERIE DI INIZIATIVE

Redazione

L'ASSOCIAZIONE “IL BORGO” CELEBRA L'8 MARZO CON UNA SERIE DI INIZIATIVE

Mar, 08/03/2011 - 11:34

Condividi su:


L'associazione culturale Il Borgo per il secondo anno consecutivo ha voluto celebrare la Giornata internazionale della Donna con una serie di iniziative che vogliono essere principalmente un momento di riflessione.

La prima iniziativa è stata la consegna del Premio 8 Marzo presso il Cavaliere Palace Hotel alla presenza della Presidente del Consiglio di Spoleto Patrizia Cristofori e dell'Assessore alle Pari Opportunità Battistina Vargiu.

Il premio è stato assegnato a Beatrice Lilli da una giuria tutta femminile composta dal Presidente del Consiglio Comunale, Patrizia Cristofori, dal Presidente dell'Associazione Donne Contro la Guerra, Maria Rita Panetto, dal Presidente dell'associazione Donna Ambiente, Manuela Marchi, dal consigliere dell'Associazione il Borgo, Sonia Meloni Cecconi, dal Presidente della FIDAPA, Pina Zito e dalla giornalista Ilaria Rapacchio.

Questa la motivazione:

“Per il coraggio e l'impegno messo in campo dando impulso alla creazione a Spoleto di un Punto d'Ascolto per donne vittime di violenza e di maltrattamenti.

Perché pur avendo vissuto sulla propria pelle i soprusi e la sofferenza non si è lasciata vincere, e ha messo la propria esperienza di dolore al servizio di altre donne offrendo loro risposte concrete.

Perché sa incoraggiare le donne in difficoltà rappresentando per esse l'esempio che può essere seguito da tutte coloro che ancora aspirano ad uscire dall'oblio.

Perché sta dando costantemente prova di grande altruismo e disponibilità tanto da essere divenuta un simbolo della prevenzione e del contrasto alla violenza di genere.

Molte donne devono la propria dignità ritrovata a Beatrice Lilli.

Tutti noi le dobbiamo riconoscenza per l'instancabile impegno volto a promuovere la cultura del rispetto tra i sessi”.

Alla premiazione erano presenti anche il Consigliere Provinciale Laura Zampa, il Consigliere Comunale Daniela Tosti, il Presidente della Conspoleto, Tommaso Barbanera e la Signora Patrizia Rossetti del Cerchio.

L'evento è stato allietato da un momento di intrattenimento umoristico, a cura di Marina Antonini, e Cristina Antonini.

Questa iniziativa, come molte altre curate dall'Associazione il Borgo, sono organizzate in collaborazione con il Comune di Spoleto, l'Assessorato alle Pari Opportunità di Spoleto e l'Associazione “Donne Contro la Guerra”.

Inoltre poiché quest'anno l' 8 Marzo è anche l'ultimo giorno di Carnevale, l'Associazione Culturale Il Borgo ha adornato alcune vie del centro storico con sagome di personaggi caratteristici della tradizione carnascialesca, realizzate ben sette anni fa dall'Istituto d'Arte Leoncillo Leonardi in collaborazione con la sezione di scenotecnica del Carcere di massima sicurezza di Spoleto.

Molte di queste sagome sono state create dalle mani del professor Beniamino Nicodemo che l'Associazione culturale Il Borgo intende ricordare con grandissima stima a pochi mesi dalla sua scomparsa.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!