L’Arca Abbigliamento: inaugurazione del nuovo spazio espositivo – fotogallery

L’Arca Abbigliamento: inaugurazione del nuovo spazio espositivo – fotogallery

share

Apertura del nuovo spazio espositivo dedicato all’abbigliamento per lo storico negozio Spoletino associato a marchi di livello per uomo e donna nei settori casual ed elegante.

Sabato scorso l’Arca ha voluto incontrare clienti e amici per un aperitivo di inaugurazione che ha fatto conoscere ai presenti la nuova ala del negozio situato nel cuore commerciale della città del Festival: Corso Garibaldi.

Si tratta del terzo ampliamento da quando Massimo Parmegiani ha trasferito il negozio dalla Piazzetta dell'Erba nella sede attuale, ma mentre nei primi due casi si è trattato di semplici annessioni di attività confinanti lateralmente e che si affacciavano entrambe in Borgo, stavolta il negozio si è ingrandito nella parte posteriore, inglobando un vecchio magazzino con una splendida volta a mattoncini, opportunamente restaurata e riportata agli antichi splendori. Ma non finisce qua: infatti il suddetto magazzino e il negozio erano separati da un cortiletto interno, ora trasformato in una galleria a cielo aperto che funge da originale collegamento, permettendo a chi la percorre di ammirare l'architettura del palazzo in cui si trova inglobata. La galleria in vetro e acciaio non invade però completamente il cortile, lasciandone libera una parte in cui è stata realizzata una suggestiva fontana d'acqua.

L’Arca è uno dei negozi più conosciuti in città basti pensare ai marechi in vendita: Moncler, Polo Ralph Lauren, Aspesi,Timberland, Woolrich, Jacob Coen, Napapijri, Incotex, Siviglia, Gallo, Maxmara Weekend, Manuel Ritz, Armani Jeans, D. Exterior. Creazioni di indiscussa qualità nel settore dell'abbigliamneto, degli accessori e delle calzature.

A pochi mesi dai festeggiamenti per i 25 anni di attività, l’Arca Abbigliamento si rinnova e investe per rimanere sempre al passo con i tempi e le esigenze della sua esigente clientela.

Sabato, accanto a Massimo, titolare del  negozio e al suo staff,  erano presenti anche personalità dal mondo politico e imprenditoriale locale. C’erano il Sindaco di Spoleto Daniele Benedetti e l’Assessore Margherita Lezi, la ex Senatrice Ada Spadoni Urbani e i rappresentanti delle Associazioni di categoria Andrea Tattini (As.Com.), Tommaso Barbanera (Gescom), Enrico Morbidoni (Confesercenti), Stelvio Gauzzi (Confartigianato) e il presidente Proviciale Federmoda Carlo Petrini oltre all’imprenditore Nazareno D’Atanasio.

Informazione pubblicitaria a cura di Syn-ergo®

share

Commenti

Stampa