Lago Trasimeno,  Isola Polvere presa d’assalto da centinaia di visitatori

Lago Trasimeno, Isola Polvere presa d’assalto da centinaia di visitatori


share

L'isola delle vacanze. Oltre mille persone, in particolare numerosi turisti stranieri, hanno preso letteralmente d'assalto in questa domenica infuocata, appena trascorsa, Isola Polvese scrigno ambientale del lago Trasimeno di proprietà della Provincia di Perugia. Turisti che fin dalle prime ore della mattina sono giunti alla Polvese con i traghetti di linea o imbarcazioni private, oltre cento, per godersi il fresco o fare un rinfrescante bagno. “E' il primo e vero proprio week-end da tutto esaurito – ha precisato Massimo Mencarelli, responsabile della logistica di Isola Polvese – un segnale positivo per la stagione estiva che in agosto raggiunge presenze significative. Isola Polvese è la metà privilegiata per chi vuole praticare sport eco-compatibili, stare a contatto con la natura incontaminata o semplicemente per fare un bagno nella spiaggia attrezzata”. “Il gradimento da parte dei turisti per la Polvese – ha dichiarato il Presidente della Provincia di Perugia, Marco Vinicio Guasticchi – rappresenta un segnale importante per la ripresa del turismo in uno dei luoghi più suggestivi dell'Umbria, il lago Trasimeno, che la provincia di Perugia ha messo al centro della propria attività di legislatura. “Penso per esempio che possa essere il luogo ideale dove trascorrere le proprie vacanze, Ferragosto compreso”.

 

share

Commenti

Stampa