'La solitudine è solo una sensazione', Federica Pellegrini posa con la maglia del Rotaract Spoleto - Tuttoggi

‘La solitudine è solo una sensazione’, Federica Pellegrini posa con la maglia del Rotaract Spoleto

Jacopo Brugalossi

‘La solitudine è solo una sensazione’, Federica Pellegrini posa con la maglia del Rotaract Spoleto

Il ricavato delle maglie devoluto alle associazioni del territorio | Ecco come è stata 'agganciata' la campionessa
Lun, 13/07/2015 - 16:30

Condividi su:


Uno slogan semplice ma di grande impatto emotivo. “La solitudine è solo una sensazione” è il messaggio che i ragazzi del Rotaract Club Spoleto, da due anni a questa parte, stanno lanciando a tutti coloro che si sentono soli e abbandonati. A tutti coloro che credono che la vita gli abbia voltato irrimediabilmente le spalle. Dopo numerosi progetti a sostegno delle popolazioni del terzo mondo, nel 2013, grazie all’allora presidente Marta Mestripieri, è nata l’idea di pensare anche a chi ci vive accanto. “Sono stati i tanti suicidi dal ponte, alcuni anche di ragazzi molto giovani, a farci riflettere – ci racconta al telefono Marta -. L’idea delle maglie con la scritta ‘La solitudine è solo una sensazione’ è stata accolta favorevolmente da tutti i soci e da lì, grazie all’aiuto di alcuni nostri amici, abbiamo iniziato a stamparle e venderle”.

Un commercio inizialmente piuttosto ristretto, ma che di giorno in giorno è cresciuto ottenendo consensi sempre maggiori. Tra i tanti, quello della stella italiana del nuoto Federica Pellegrini che, proprio ieri, ha postato sul suo profilo instagram una foto con la maglia. “Questo progetto nasce dagli episodi di suicidio che accadono dal Ponte delle Torri. Il ricavato di queste magliette sarà interamente devoluto a due associazioni”, ha scritto la campionessa nel post. La foto è stata ripresa anche dalla Gazzetta dello Sport che l’ha pubblicata nell’edizione odierna. Immaginarsi la soddisfazione dei ragazzi del Rotaract per questo bel gesto della nuotatrice azzurra.

Un vero e proprio sogno per Benedetta Capocci, segretaria del Rotaract Spoleto e nuotatrice agonista per tanti anni, cresciuta nel mito di Federica Pellegrini. E’ stata lei, in occasione della consegna del premio ‘Margherita Hack’, ad avvicinare la mamma della Pellgrini per spiegarle il progetto. “Ci siamo scambiate i numeri di telefono – ci racconta Benedetta – e mi ha assicurato che avrebbe parlato con Federica del nostro progetto. Quando ieri mi ha scritto dicendomi di andare a vedere il profilo Instagram della figlia quasi non potevo crederci, mi sembrava un sogno. Invece era lì con la nostra maglietta, a sostenere la nostra iniziativa. La ringrazio con tutto il cuore”.

Chissà che l’impegno di un personaggio così in vista non possa far decollare le vendite delle maglie. Fino ad ora sono stati raccolti quasi mille euro, tutti devoluti all’associazione spoletina ‘Donne contro la guerra’ che si occupa di dare sostegno alle donne vittime di violenza. “Ma il nostro obiettivo – racconta ancora Marta Maestripieri – è quello di estendere la donazione anche alle associazioni ‘Il Girasole’ e ‘Mappamondo’ che offrono sostegno psicologico ad adolescenti in difficoltà grazie a diversi punti d’ascolto”. Per acquistare una maglia, al costo di 15 euro, è sufficiente farne richiesta accedendo alle pagine facebook ‘Rotaract Club Spoleto’ o ‘La solitudine è solo una sensazione’.

Riproduzione riservata ©

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!