La Sir sbanca il PalaPanini (3-1) e risponde alla Lube FOTO

La Sir sbanca il PalaPanini (3-1) e risponde alla Lube FOTO

Massimo Sbardella

La Sir sbanca il PalaPanini (3-1) e risponde alla Lube FOTO

Dom, 24/01/2021 - 19:04

Condividi su:


La Sir sbanca il PalaPanini (3-1) e risponde alla Lube FOTO

Leon aumenta i giri del motore e per Modena non c'è scampo

La Sir cede un set a Modena, poi sbanca il PalaPanini e si prende con merito i tre punti. Rispondendo alla Lube e a Trento.

Una vittoria arrivata quando i Block Devils hanno ritrovato il servizio e la vena in attacco di Leon.

Leo Shoes Modena – Sir Safety Conad Perugia 1 – 3
(25-23; 21-25; 18-25; 21-25)

LEO SHOES MODENA: Christenson, Vettori 18, Stankovic 4, Mazzone 6, Petric 3, Lavia 8, Grebennikov (libero), Karlitzek 9, Porro, Rinaldi 5, Buchegger. N.e.: Bossi, Iannelli (libero), Sanguinetti. All. Giani, vice all. Carotti.

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Travica 4, Ter Horst 12, Ricci 6, Solè 10, Leon 27, Plotnytskyi 11, Colaci (libero), Piccinelli, Zimmermann, Vernon-Evans. N.e.: Atanasijevic, Biglino, Russo (libero), Sossenheimer. All. Heynen, vice all Fontana.

Arbitri: Alessandro Tanasi – Gianluca Cappello

LE CIFRE – MODENA: 17 b.s., 7 ace, 43% ric. pos., 28% ric. prf., 46% att., 0 muri. PERUGIA: 21 b.s., 6 ace, 42% ric. pos., 16% ric. prf., 59% att., 11 muri.

Oleh PLOTNYTSKYI, attacco durante Leo Shoes MODENA vs Sir Safety Conad PERUGIA, 9ª giornata, girone di ritorno regular season, Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2020-21. presso Pala Panini Modena IT, 24 gennaio 2021. Foto: BENDA [riferimento file: 2021-01-24/MB5_4375]
Fabio RICCI, attacco durante Leo Shoes MODENA vs Sir Safety Conad PERUGIA, 9ª giornata, girone di ritorno regular season, Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2020-21. presso Pala Panini Modena IT, 24 gennaio 2021. Foto: BENDA [riferimento file: 2021-01-24/MB5_4391]
Wilfredo LEON VENERO, attacco durante Leo Shoes MODENA vs Sir Safety Conad PERUGIA, 9ª giornata, girone di ritorno regular season, Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2020-21. presso Pala Panini Modena IT, 24 gennaio 2021. Foto: BENDA [riferimento file: 2021-01-24/MB5_4433]
esultanza, Perugia durante Leo Shoes MODENA vs Sir Safety Conad PERUGIA, 9ª giornata, girone di ritorno regular season, Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2020-21. presso Pala Panini Modena IT, 24 gennaio 2021. Foto: BENDA [riferimento file: 2021-01-24/MB5_4580]
Wilfredo LEON VENERO, in attacco contro il muro di Modena durante Leo Shoes MODENA vs Sir Safety Conad PERUGIA, 9ª giornata, girone di ritorno regular season, Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2020-21. presso Pala Panini Modena IT, 24 gennaio 2021. Foto: BENDA [riferimento file: 2021-01-24/MB5_4690]
esultanza, Perugia durante Leo Shoes MODENA vs Sir Safety Conad PERUGIA, 9ª giornata, girone di ritorno regular season, Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2020-21. presso Pala Panini Modena IT, 24 gennaio 2021. Foto: BENDA [riferimento file: 2021-01-24/MB5_4753]
Sebastian SOLÉ, attacco durante Leo Shoes MODENA vs Sir Safety Conad PERUGIA, 9ª giornata, girone di ritorno regular season, Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2020-21. presso Pala Panini Modena IT, 24 gennaio 2021. Foto: BENDA [riferimento file: 2021-01-24/MB5_4809]
Massimo COLACI, ricezione durante Leo Shoes MODENA vs Sir Safety Conad PERUGIA, 9ª giornata, girone di ritorno regular season, Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2020-21. presso Pala Panini Modena IT, 24 gennaio 2021. Foto: BENDA [riferimento file: 2021-01-24/MB5_4858]
Dragan TRAVICA, palleggio durante Leo Shoes MODENA vs Sir Safety Conad PERUGIA, 9ª giornata, girone di ritorno regular season, Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2020-21. presso Pala Panini Modena IT, 24 gennaio 2021. Foto: BENDA [riferimento file: 2021-01-24/MB5_4330]
Thijs TER HORST, attacco durante Leo Shoes MODENA vs Sir Safety Conad PERUGIA, 9ª giornata, girone di ritorno regular season, Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2020-21. presso Pala Panini Modena IT, 24 gennaio 2021. Foto: BENDA [riferimento file: 2021-01-24/MB5_4899]
presentazione squadre durante Leo Shoes MODENA vs Sir Safety Conad PERUGIA, 9ª giornata, girone di ritorno regular season, Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2020-21. presso Pala Panini Modena IT, 24 gennaio 2021. Foto: BENDA [riferimento file: 2021-01-24/_NZ61360]

Primo set

Parte subito forte la Sir, che sul servizio di Plotnitskyi (anche un ace per lui) si porta sul 3-0.

Leon sbaglia la battuta, ma in attacco è ancora devastante (7-5).

Modena difende bene e approfittando degli errori di Perugia si porta avanti 10-9.

I padroni di casa provano a scappare approfittando di un doppio errore in attacco di Leon (16-13).

Ace di Karlitzek, che sul suo turno di servizio porta i Canarini sul +6.

La Sir, nonostante gli attacchi a fasi alterne di Leon, rimonta fino al -1. Ancora un errore in battuta del cubano naturalizzato cubano dà due set point ai padroni di casa, che al secondo tentativo chiudono 25-23.

Secondo set

I Block Devils tornano in campo determinati e prendono subito il largo (5-1).

Ter Horst e Leon picchiano forte, pur con qualche imprecisione. Massimo vantaggio Sir 11-5. I padroni di casa si aggrappano a Vettori.

La frustata di Solè col suo primo tempo ricaccia indietro Modena, ma Leon sbaglia ancora il servizio (12-16).

L’ace di Vettori porta Modena sul -3. Travica serve più volte Leon.

I Block Devils regalano punti a Modena con alcuni incredibili errori in difesa. E quando il vantaggio si riduce a +2 Heynen chiama i suoi.

La Sir torna a giocare come sa e sull’errore al servizio di Mazzone arriva il set per Perugia (25-21).

Terzo set

Sorpasso Modena con l’ace di Karlitzek (2-1).

Sir costretta ad inseguire (5-2). L’ace di Ter Horst vale il pari (6-6).

I Block Devils mettono la freccia e sfruttando gli errori dei padroni di casa provano a scappare (8-13).

I Canarini provano a rientrare, ma il primo tempo di Solè li ricaccia indietro a -6 (12-18). Vantaggio che aumenta con l’attacco e il successivo muro di Leon.

Ace di Vettori (14-20). E Heynen chiama i suoi.

Ace di Rinaldi (17-21). La Sir risponde con le veloci di Solè.

Il set lo chiude Ricci (25-18) sulla ricezione di Modena messa in affanno dal solito servizio velenoso di Zimmermann.

Quarto set

Equilibrio in avvio di quarto set, anche per i tanti errori dai 9 metri.

Il break per la Sir arriva dall’ace di Ter Horst pescato al video check (12-10).

Finalmente arriva anche l’ace di Leon! (14-11). Giani chiama i suoi.

Plotnitskyi d’astuzia regala il +4 alla Sir (17-13). L’ucraino trova poi l’ace! (19-14). Giani costretto ancora a chiamare i suoi.

Grande giocata di Rinaldi difesa-attacco. Ma Leon attacca ancora bene.

Brutto errore in attacco di ter Horst (21-17). E sull’ace di Rinaldi Modena si porta a -3 (18-21). E allora è Heynen che chiama i suoi.

Rinaldi sbaglia il servizio, Ter Horst spara forte (23-18) e poi sbaglia sul match point.

Alla terza palla match sbagliata Heynen chiama i suoi. E sul tocco a muro pescato al video check Perugia si prende il set e la partita (25-21).

Una vittoria che consente alla Sir di restare in testa alla Superlega. Esultano (purtroppo da casa, incollati davanti alla tv) i Sirmaniaci, con i Block Devils che puniscono ancora i rivali Canarini.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!