La Sir piega Siena al tie break - Tuttoggi

La Sir piega Siena al tie break

Massimo Sbardella

La Sir piega Siena al tie break

Al Memorial Baldaccini esordio ok per Leon
Mer, 26/09/2018 - 09:31

Condividi su:


La Sir Safety Conad Perugia batte al tie break la Emma Villas Siena e si aggiudica il Memorial Valter Baldaccini, evento organizzato dalla società del presidente Sirci per raccogliere fondi a favore della Fondazione Valter Baldaccini per il progetto “Famiglia e Lavoro” che punta a all’attivazione di dieci borse lavoro a favore di famiglie in difficoltà.

Era l’esordio stagionale dei Block Devils di Lorenzo Bernardi che hanno offerto una prestazione, come è logico che sia in questa fase della stagione e considerando le tante assenze in rosa, tutto sommato positiva, con momento di buon gioco alternati ad alcune fisiologiche pause.

In grande spolvero l’esordiente Wilfredo Leon. L’asso cubano ha chiuso con 27 punti, 3 ace, 2 muri ed un eccellente 65% in attacco, infiammando a più riprese il pubblico presente.

C’era fin dal primo pallone l’ultimo arrivato, Luciano De Cecco. Il capitano bianconero si è mostrato già in palla ed ha cercato subito di affinare l’intesa con i compagni, in particolare con i nuovi arrivati. A proposito di nuovi, sono piaciuti l’opposto olandese Hoogendoorn (14 punti con il 50% in attacco) e soprattutto il giovane centrale Galassi, che ha messo a terra 15 palloni vincenti con 5 muri.

C’è ovviamente molto da lavorare per Lorenzo Bernardi ed il suo staff in vista della Supercoppa del 6 e 7 ottobre, soprattutto per quello che riguarda l’amalgama e l’affinità tra i reparti. Ma certamente, in attesa del rientro di Colaci, Lanza, Atanasijevic e Podrascanin, la squadra ha offerto spunti molto interessanti e qualità importanti al cospetto di un avversario di caratura come Siena che ha messo in vetrina attaccanti di valore come Hernandez ed Hisikawa.

Il tabellino

SIR SAFETY CONAD PERUGIA – EMMA VILLAS SIENA 3-2

Parziali: 25-21, 19-25, 25-23, 22-25, 15-11

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco 2, Hoogendoorn 14, Galassi 15, Ricci 7, Della Lunga 3, Leon Venero 27, Piccinelli (libero), Seif. N.e.: Berger, Gabriele. All. Bernardi

EMMA VILLAS SIENA: Giraudo 6, Hernandez Ramos 21, Mattei 11, Cortesia 7, Ishikawa 15, Fedrizzi 12, Giovi (libero), Vedovotto. N.e.: Spadavecchia, Johansen, Bardi, Crivellari, Gladyr. All. Cichello

Arbitri: Toni – Proietti

LE CIFRE – PERUGIA: 27 b.s., 7 ace, 47% ric. pos., 25% ric. prf., 54% att., 11 muri. SIENA: 26 b.s., 10 ace, 51% ric. pos., 26% ric. prf., 52% att., 12 muri.


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!