La Sir al PalaPanini spinta da 300 Sirmaniaci

La Sir al PalaPanini spinta da 300 Sirmaniaci

I BLock Devils a caccia del pass per la finale Scudetto


share

La Sir scende al PalaPanini (inizio ore 16) per staccare il biglietto per la finale Scudetto. Perugia avanti 2-1 nel conto delle vittorie sull’Azimut Modena, in una serie che si mantiene al momento assolutamente equilibrata e spettacolare. I Block Devils avrebbero comunque la possibilità di chiudere il conto tra le mura amiche, ma una vittoria a Modena farebbe risparmiare energie in una stagione lunga e faticosa.

La comitiva bianconera è partita ieri pomeriggio alla volta di Modena. Con l’entusiasmo per la vittoria in rimonta di gara 3, la consapevolezza dei propri mezzi e sapendo comunque che al PalaPanini sarà un’altra grande battaglia sportiva.

Questa mattina rifinitura nell’impianto emiliano, poi nel pomeriggio il match con i Block Devils che potranno contare, tra i cinquemila presenti, su trecento Sirmaniaci pronti a sostenerli.

Formazione tipo al via per Lorenzo Bernardi con De Cecco in diagonale ad Atanasijevic, con Podrascanin e Ricci al centro, con Lanza e Leon in posto quattro e con Colaci libero.

Formazione collaudata anche per l’Azimut Leo Shoes Modena di coach Velasco che presenterà in campo Christenson in regia con Zaytsev opposto, Holt e Mazzone al centro, Bednorz ed Urnaut in posto quattro e Rossini libero.

Difficile parlare di tecnica o tattica tra due squadre che sono alla quarta partita consecutiva in dieci giorni (la settima stagionale) e che ovviamente si conoscono a memoria per quanto riguarda pregi e difetti, traiettorie e scelte di gioco. Questi aspetti conteranno ovviamente, perché finora tutte e tre i match precedenti si sono decisi per pochi palloni e per un bagher piuttosto che un muro fatto meglio dell’avversario. Ma conteranno soprattutto la testa, l’aspetto mentale, la motivazione ed il cuore. Modena avrà dalla sua, rispetto a gara 3 l’urlo del PalaPanini, Perugia dovrà rispondere giocando palla su palla, sapendo di avere le carte in regola per recuperare i momenti dove l’avversario spingerà forte.

Di sicuro, in campo, oggi al PalaPanini, ci sarà un grande spettacolo.

Il match tra Modena e Perugia sarà visibile in diretta tv su Raisport HD a partire dalle ore 16 con il commento di Maurizio Colantoni ed Andrea Lucchetta.

Probabili formazioni

AZIMUT LEO SHOES MONENA: Christenson-Zaytsev, Mazzone-Holt, Urnaut-Bednorz, Rossini libero. All. Velasco.

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco-Atanasijevic, Podrascanin-Ricci, Leon-Lanza, Colaci libero. All. Bernardi.

Arbitri: Andrea Puecher – Gianluca Cappello .

share

Commenti

Stampa