La "saga" della famiglia Trinci nel saggio di Federica Ferretti

La “saga” dei Trinci in un libro | La presentazione dell’opera alla città di Foligno

Redazione

La “saga” dei Trinci in un libro | La presentazione dell’opera alla città di Foligno

Sab, 05/06/2021 - 12:54

Condividi su:


Sarà presentato nella corte di Palazzo Trinci lunedì 7 giugno alle 12 il saggio scritto da Federica Ferretti “I Trinci. La famiglia che rese grande Foligno”

Il racconto di quella che si può definire una delle famiglie più importanti della storia della città di Foligno, quella dei Trinci, è stata studiata e raccolta in un saggio che verrà presentato proprio nella corte dell’omonimo palazzo lunedì 7 giugno alle 12.

Sarà presente, oltre al sindaco Stefano Zuccarini e agli assessori alla cultura, Decio Barili, e all’istruzione, Paola De Bonis, anche l’autrice del libro, attuale dirigente dell’Istituto Tecnico Economico “Scarpellini”, che da tempo si occupa dello studio della storia locale.

In questo saggio Ferretti ha approfondito le  vicende della famiglia Trinci descrivendo in questo modo anche il periodo di maggiore splendore di Foligno.

“L’affascinante, cruenta e avventurosa vicenda della famiglia Trinci coincide con il periodo di maggior splendore e gloria di Foligno – si legge nella presentazione del libro – Sotto la guida spregiudicata e ambiziosa di questo casato di condottieri e abili diplomatici, la città divenne il centro di una piccola, ma ricca e bellicosa Signoria che si destreggiò con successo nel confronto con le altre potenze dell’Italia centrale. Dopo aver abbracciato la causa guelfa ed aver cacciato dal potere i ghibellini Anastasi, Nallo Trinci fu il capostipite di una dinastia destinata ad esercitare il proprio dominio su su un ampio territorio, dal 1305 fino al 1439. In una sequenza incalzante di guerre, intrighi di palazzo, congiure, manovre politiche condotte con spericolata destrezza all’ombra del Papato, scandali sessuali e sanguinose vendette, l’apogeo dei Trinci fu anche all’insegna del mecenatismo artistico come testimonia ancora oggi l’omonimo e splendido palazzo nel centro della città. Fu grazie a Corrado che nacque anche la prima fiera a cui si deve la vocazione commerciale di Foligno, dovuta alla sua posizione di crocevia tra Adriatico e Tirreno”.

La partecipazione all’evento è aperta anche a tutta la cittadinanza previa prenotazione al numero  0742/330584 (dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19) oppure tramite mail al seguente indirizzo palazzotrinci@gmail.com

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!