La presidente Catiuscia Marini ha ricevuto per il saluto di commiato il Gen. dei CC Claudio Curcio

La presidente Catiuscia Marini ha ricevuto per il saluto di commiato il Gen. dei CC Claudio Curcio


share

La presidente della Regione, Catiuscia Marini, ha ricevuto questa mattina a Palazzo Donini, a Perugia, il Comandante della Legione Umbria dei Carabinieri, il Generale di Brigata, Claudio Curcio, che dal prossimo due settembre lascerà l’incarico.
   La presidente ha avuto parole di apprezzamento per l’opera svolta in questi anni dal Generale Curcio, sottolineando la grande e sincera stima nei suoi confronti. “Le siamo riconoscenti per il suo impegno personale – ha detto la presidente, rivolgendosi al generale – e quello di tutta l’arma dei Carabinieri, per garantire alla nostra comunità ed alle nostre città sicurezza e rispetto del vivere civile. Gli umbri nutrono da sempre profondo rispetto per il vostro impegno e per la vostra quotidiana dedizione al servizio del cittadino”.
   La presidente ha altresì ringraziato il Generale Curcio per gli ottimi risultati ottenuti in questi anni alla direzione della legione Umbria, sia in termini di prevenzione e repressione del crimine, sia per le numerose e brillanti operazioni investigative svolte con grande professionalità.
  Il Generale Curcio, nel congedarsi, ha voluto ringraziare la presidente Marini per gli ottimi rapporti intrattenuti in questi anni con l’istituzione regionale e per la leale collaborazione offerta dalla Regione. “Porto con me – ha affermato il Generale – uno splendido ricordo di questa terra che ho avuto la fortuna di conoscere e che ho imparato in questi anni ad amare e che sento ora come una mia seconda terra di appartenenza”.

share

Commenti

Stampa