"La Guardia Medica resti in centro", sindaco in campo per scongiurare il trasferimento provvisorio - Tuttoggi

“La Guardia Medica resti in centro”, sindaco in campo per scongiurare il trasferimento provvisorio

Claudio Bianchini

“La Guardia Medica resti in centro”, sindaco in campo per scongiurare il trasferimento provvisorio

Mismetti chiede alla Usl2 di aprire una trattiva per evitare lo spostamento in attesa della sede definitiva
Mer, 20/06/2018 - 06:50

Condividi su:


“La Guardia Medica resti in centro”, sindaco in campo per scongiurare il trasferimento provvisorio

Ha scatenato polemiche e proteste la notizia del prossimo trasferimento degli ambulatori della Guardia Medica dal centro storico, dove si trovano attualmente nella struttura a piano terra dell’ex Ospedal San Giovanni Battista, ai locali dell’ex Onpi fuori Sant’Eraclio.

Una notizia anticipata anche da Tuttoggi.info che ha mandato in allarme anche gli operatori della zona, già alla prese con la desertificazione del centro storico ed i ritardi per la ricostruzione della scuola media Carducci.

Ad intervenire sulla vicenda, anche il sindaco Nando Mismetti che condivide le preoccupazioni espresse. Il primo cittadino folignate propone infatti di aprire una trattativa per cercare di trovare una collocazione idonea e provvisoria, sempre all’interno delle mura urbiche senza trasferimenti periferici.

Si dice possibilista, anche perchè la Usl2 non avrebbe ancora fatto la sua scelta definitiva e comunque, è necessario precisare che la sede finale e definitiva sarà quella della Palazzina della farmacia sopra i locali dell’attuale Afam 1 di via dell’Ospedale.

Si potrebbe trattare di qualche settimana o di qualche mese, ma in caso di cantieri indicare una data fissa è sempre difficile, se non impossibile. Meglio quindi mettere la mani avanti e lavorare per evitare l’addio al centro storico anche se in ‘tempi brevi’.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!