Judo, Annalisa Calagreti campionessa italiana Junior 2019

Judo, Annalisa Calagreti campionessa italiana Junior 2019

Per l’atleta del Centro Judo Ginnastica Tifernate si tratta del 7° titolo italiano

share

Ancora un fine settimana di gloria per l’associazione sportiva Centro Judo Ginnastica Tifernate targata “by Mariotti Family”.

Dopo un periodo sfortunato, dovuto ad un problema fisico trascurato e culminato con un intervento chirurgico nel dicembre scorso, con un periodo di riabilitazione che ne ha compromesso la preparazione agonistica, Annalisa Calagreti è salita nuovamente sul gradino più alto nel Campionato Italiano Junior 2019, svoltosi oggi (domenica 12 maggio) al Pala San Filippo di Brescia, conquistando il 7° titolo italiano.

Annalisa, atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Gialle della Guardia di Finanza, era seguita in gara dai responsabili tecnici del gruppo, la plurimedagliata olimpica Ylenia Scapin e Antonio Ciano, e supportata come sempre dai tecnici Augusto e Alessandra Mariotti.

In gara la Calagreti, testa di serie numero uno nel ranking nazionale, ha supera il primo turno di diritto. Nel secondo turno ha incontrato Martina Ottaviani della asd Banzai Cortina Roma, alla quale è riuscita a piazzare un’ottima tecnica di contrattacco Tani Otoshi, valutata ippon. Nella semifinale di pool l’avversaria è stata Alessia Giordano del Team Iacovazzi, contro la quale Annalisa ha eseguito una tecnica di Arai Machicomi valutata waza ari, controllandola in immobilizzazione e ottenendo il secondo ippon.

In finale la Calagreti ha affrontato una vecchia conoscenza, l’atleta piemontese Erica Simonetti della asd CRS Akiyama ma, anche in questo caso, la tifernate si è limitata a controllare il combattimento, inducendo l’avversaria ad atteggiamenti passivi (sanzionati dal Giudice di gara con due richiami), per poi piazzare un ottimo Ippon Seoi Nage e ottenere la terza vittoria per ippon e la medaglia d’oro.

Tale successo consolida Annalisa Calagreti come protagonista e numero uno della sua categoria, ricevendo i complimenti da parte di tutto lo staff nazionale.

share

Commenti

Stampa