L’Itas della Valnerina si arricchisce di un’azienda agraria | Foto - Tuttoggi

L’Itas della Valnerina si arricchisce di un’azienda agraria | Foto

Redazione

L’Itas della Valnerina si arricchisce di un’azienda agraria | Foto

Inaugurata l'azienda agraria a servizio dell'Itas: potrà così disporre di terreni agricoli in maniera autonoma e diretta a fini didattici e sperimentali
Lun, 16/12/2019 - 10:06

Condividi su:


L’Itas della Valnerina si arricchisce di un’azienda agraria | Foto

L’Itas della Valnerina, l’istituto tecnico agrario di Sant’Anatolia di Narco, si arricchisce di un’azienda agraria. L’inaugurazione è avvenuta sabato mattina nella sede della scuola superiore.

La Dirigente Scolastica professoressa Rosella Tonti ha espresso viva soddisfazione per l’ambizioso traguardo raggiunto e ha ringraziato quanti con la loro opera hanno contribuito in maniera fattiva a realizzarlo: primi far tutti il personale della scuola, gli alunni e il Comune di Sant’anatolia di Narco e il BIM. Poi Enti e Associazioni di categoria, Aziende e privati.

In particolare, infatti sono state invitate all’evento tutte le aziende e le strutture già convenzionate con l’Istituto per lo svolgimento dei Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (PCTO), oltre ad altri enti pubblici e strutture private che operano nel territorio e con i quali l’Itas Valnerina collabora a vario titolo nei progetti curricolari ed extracurricolari.

L’evento riveste un particolare significato per l’Itas Valnerina, in quanto per la prima volta dopo la sua apertura potrà disporre di terreni agricoli in maniera autonoma e diretta a fini didattici e sperimentali.

Questo rappresenta un grande potenziale e un nuovo stimolo per l’offerta formativa dell’Istituto sia per i docenti che per gli alunni, sia per quelli che già frequentano la scuola che per i nuovi iscritti.

L’azienda sarà un elemento di forte legame con il territorio e avrà una specifica attenzione alle tematiche ambientali, seguendo le pratiche di un’agricoltura sostenibile, di attività rurali eco-compatibili e di miglioramento ambientale, in linea con l’orientamento del corso di studi ad indirizzo “Gestione dell’Ambiente e del Territorio”.

Dopo l’inaugurazione, seguirà un open day il 18 gennaio 2020 dalle 14.30 alle 18.30. Altri appuntamenti per conoscere la scuola si svolgeranno in occasione di “studente per un giorno” il 18 e il 25 gennaio 2020.


Condividi su:


Aggiungi un commento