Inseguimento sulla Flaminia / Carabinieri fermano auto rubata a Milano - Tuttoggi

Inseguimento sulla Flaminia / Carabinieri fermano auto rubata a Milano

Luca Biribanti

Inseguimento sulla Flaminia / Carabinieri fermano auto rubata a Milano

Militari arrestano un uomo per ricettazione
Gio, 12/06/2014 - 16:55

Condividi su:


Inseguimento sulla Flaminia / Carabinieri fermano auto rubata a Milano

Nelle prime ore del mattino di ieri, i Carabinieri di Otricoli si sono lanciati all’inseguimento di un’auto sospetta lunga la statale Flaminia.
Una Nissan, all’alt dei militari, non si era fermata, continuando la sua corsa: subito i Carabinieri si sono messi sulle tracce del veicolo, chiedendo nel frattempo il supporto dei colleghi di Amelia, che hanno inviato 2 equipaggi sul posto.
Dopo un pericoloso inseguimento, durato diversi minuti, i militari sono riusciti a bloccare l’auto, alla guida della quale c’era un cittadino di nazionalità cilena, P.O.C.E. del 1976. L’uomo che si trovava nel lato passeggero, nel breve vantaggio che la Nissan aveva accumulato nei confronti dei Carabinieri, era riuscito a darsi alla fuga scendendo dal veicolo, facendo perdere le sue tracce.
Dalle verifiche, è risultato che l’auto fosse rubata a un autonoleggio di Milano Malpensa, che ancora non si era accorto del fatto.
L’uomo alla guida della Nissan, risultato sprovvisto di patente di guida e già gravato di un procedimento di espulsione dal territorio nazionale, è stato arrestato per ricettazione.
©Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!