Incidente a Pontevalleceppi: con l'auto contro il cancello di un giardino. Finisce corsa sul muro di un'abitazione - Tuttoggi

Incidente a Pontevalleceppi: con l'auto contro il cancello di un giardino. Finisce corsa sul muro di un'abitazione

Redazione

Incidente a Pontevalleceppi: con l'auto contro il cancello di un giardino. Finisce corsa sul muro di un'abitazione

Dom, 21/07/2013 - 11:27

Condividi su:


E' ricoverato da ieri sera, nel reparto di medicina del S. Maria della Misericordia, un giovane di origini rumene, da anni residente in provincia di Perugia, per “trauma cranico, frattura delle ossa nasali, trauma toracico e contusioni in più parti del corpo”'. Le lesioni riportate sono conseguenti ad un incidente stradale, che non ha visto il coinvolgimento di altri veicoli.

Il giovane, che ha dichiarato di avere un lavoro stabile come operaio edile, è infatti sbandato con la propria auto in località Pontevalleceppi, finendo contro il muro di una abitazione, non prima di aver divelto il cancello di un giardino.

Il caso, che e' stato gestito dal Dottor Massimo Siciliani, di servizio al Pronto Soccorso e dagli operatori del 118 chiamati dai proprietari della villetta, allarmati sia dalle iniziali condizioni fisiche dell'automobilista che dal boato avvertito mentre si trovavano a tavola per la cena, passa ora all'esame della polizia, cui è stato trasmesso il referto relativo anche al tasso di alcolemia accertato.

La prognosi iniziale per le lesioni è' di venti giorni, ma il paziente dovrà essere operato per la frattura delle ossa nasali. I sanitari del Pronto Soccorso fanno notare come durante il weekend sia sempre più frequente l'assunzione di alcol, non necessariamente nelle ore notturne. Ne è una conferma il caso di ieri sera avvenuto attorno alle 19.30.

Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!