Incendi boschivi, firmata convenzione fra Regione e Ministero interno- Vigili del Fuoco - Tuttoggi

Incendi boschivi, firmata convenzione fra Regione e Ministero interno- Vigili del Fuoco

Redazione

Incendi boschivi, firmata convenzione fra Regione e Ministero interno- Vigili del Fuoco

lotta attiva agli incendi boschivi per il triennio 2019-2021, mediante l’implementazione del concorso del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco
Gio, 16/05/2019 - 19:14

Condividi su:


Incendi boschivi, firmata convenzione fra Regione e Ministero interno- Vigili del Fuoco

È stata sottoscritta oggi la Convenzione tra il Ministero dell’Interno – rappresentato dal Prefetto di Perugia e dal Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco – e la Regione Umbria – rappresentata dall’Assessore all’Agricoltura e Foreste e dal Dirigente del Servizio Foreste – per il potenziamento dei dispositivi di prevenzione e lotta attiva agli incendi boschivi per il triennio 2019-2021, mediante l’implementazione del concorso del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Il documento, che si pone nel quadro di una consolidata collaborazione tra Regione Umbria e Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco inaugurata già dal 2003, affida ai Vigili del Fuoco la gestione continuativa della Sala Operativa Unificata Permanente (S.O.U.P.), e prevede il potenziamento delle squadre del Comando da impiegare in tale specifica attività.

Da parte sua, la Regione si impegna a coprire gli oneri economici derivanti dall’attuazione della Convenzione, e a fornire alla Direzione Regionale dei Vigili del Fuoco apparati e strumentazioni tecniche che garantiscano e agevolino l’immediata comunicazione tra Sale Operative e le squadre dei Vigili del fuoco per assicurare il più tempestivo intervento in caso di necessità.

Foto repertorio (TO)

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!