In monopattino si schianta contro auto, tasso alcolemico è 7 volte sopra il limite - Tuttoggi

In monopattino si schianta contro auto, tasso alcolemico è 7 volte sopra il limite

Davide Baccarini

In monopattino si schianta contro auto, tasso alcolemico è 7 volte sopra il limite

Ven, 27/11/2020 - 13:14

Condividi su:


Un 29enne di Città di Castello è stato denunciato dai carabinieri per guida in stato di ebbrezza a bordo del suo monopattino elettrico, con il quale ha anche provocato un incidente.

Il giovane, ieri sera (giovedì 26 novembre) stava percorrendo via Togliatti con il particolare mezzo e, all’altezza della rotatoria di via Alcide de Gasperi, si è violentemente scontrato con una Ford Fusion che stava sopraggiungendo.

Finito rovinosamente a terra il tifernate è stato immediatamente soccorso da 118 e carabinieri, venendo medicato al vicino ospedale con contusioni superficiali, giudicate guaribili in pochi giorni. Sottoposto però agli esami ematici di rito, sempre obbligatori in caso di incidenti stradali con feriti, è emersa anche una elevatissima presenza di alcol nel sangue pari a 3,5 g/l, quindi ben 7 volte il limite massimo consentito.

Per il 29enne è pertanto scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza alcolica. Infatti, pur non essendo previsto il possesso di alcuna patente per la guida di un monopattino elettrico, ricorre l’obbligo di rispettare le norme previste dal Codice della Strada. Oltre al deferimento i carabinieri hanno sequestrato il monopattino ai fini della confisca, anch’essa obbligatoria quando il tasso alcolemico supera 1,5 g/l.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!