In cima al Monte Ingino spunta il Tricolore - Tuttoggi

In cima al Monte Ingino spunta il Tricolore

Redazione

In cima al Monte Ingino spunta il Tricolore

Il presidente degli alberaioli Fumanti "La bandiera accanto al Patrono segnale di rinascita, fiducia e speranza"
Dom, 24/05/2020 - 10:28

Condividi su:


Da venerdì 22 maggio, la cima del monte Ingino è illuminata con il Tricolore italiano.

La bandiera verde, bianco e rossa – ha detto il presidente del Comitato Albero di Natale più grande del Mondo Giacomo Fumantivuol essere un messaggio di rinascita, fiducia e speranza, per tutti noi e per la nostra città, che in tutte le sue componenti dà sempre il suo sostanziale supporto alla nostra realtà”.

Viviamo un momento difficile ed eccezionale, fatto di tristezza e talvolta di vuoto, per questo riteniamo che ogni segnale, anche il più piccolo, possa regalare un sorriso e un sostegno alla comunità.

Gli alberaioli hanno così deciso di sfruttare le imponenti dimensioni della struttura che, durante il periodo natalizio, sorregge la stella cometa, per realizzare la sagoma rettangolare della bandiera. “Riteniamo altrettanto importante dare un segnale preciso con questo gesto, per questo la bandiera resterà accesa tutte le sere fino al 22 giugno, anniversario dell’eccidio dei Quaranta Martiri”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!