Il Vescovo Piemontese celebra la Pasqua nella Cattedrale di Narni - Tuttoggi

Il Vescovo Piemontese celebra la Pasqua nella Cattedrale di Narni

Redazione

Il Vescovo Piemontese celebra la Pasqua nella Cattedrale di Narni

Lun, 05/04/2021 - 08:49

Condividi su:


Mons. Piemontese, "La Risurrezione del Signore è per i cristiani il giorno della nuova creazione: in Cristo fiorisce la vera vita e la speranza"

La Risurrezione del Signore è per i cristiani il giorno della nuova creazione: in Cristo fiorisce la vera vita e la speranza. La Chiesa, nata dalla Pasqua di Cristo, custodisce questo annuncio e lo trasmette in vari modi ad ogni generazione: nei sacramenti lo rende attuale e contemporaneo ad ogni comunità riunita nel nome dei Signore.”

Con queste parole nell’Omelia, il Vescovo della Diocesi di Terni-Amelia, Padre Giuseppe Piemontese ha dato luogo alla celebrazione della Pasqua nella Cattedrale di Narni, ieri 4 aprile.

“La Risurrezione è la dimostrazione massima della divinità di Gesù, che, in prima persona, indica il valore della sofferenza, comune a tutti gli uomini, che trasfigurata dalla speranza, conduce alla Vita Eterna, per i meriti della Morte e Resurrezione di Cristo”, ha proseguito poi il presule.

All’inizio della celebrazione con il rito dell’aspersione con l’acqua lustrale, benedetta nella veglia pasquale è stata fatta memoria del Battesimo, per mezzo del quale siamo stati immersi nella morte redentrice del Signore per risorgere con lui alla vita nuova.

“Questa celebrazione – ha detto il vescovo – termine dell’impegnativo procedere della quaresima, paradigma della nostra esistenza di lotta, peccato e pentimento-conversione, risplende e trova nella Pasqua-Risurrezione del Signore la ripresa e il rinnovamento della nostra identità di uomini e donne, trasformati e trasfigurati. I sacramenti pasquali del battesimo e dell’eucarestia… rappresentano e sono finalmente il luogo e il momento del nostro rinnovamento e della nostra risurrezione con Cristo. E ciò avviene per i singoli e per la comunità-chiesa.”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!