IL RACCONTO FANTASTICO AL LICEO P.SANSI

IL RACCONTO FANTASTICO AL LICEO P.SANSI

share

Si parla molto della scuola, e sopratutto ultimamente in termini non proprio lusinghieri, spesso riducendo il tutto ad una massa indistinta di studenti svogliati e insegnanti a dir poco rassegnati. Quando poi capita che invece la realtà è molto diversa da come spesso la si dipinge, allora si scoprono attività davvero interessanti come quella degli studenti del Liceo Classico Pontano Sansi che si cimentano con temi certamente inusuali e di sicuro interesse. Volentieri pubblichiamo il loro comunicato:
“Durante il precedente anno scolastico alcune classi del Liceo Classico – Linguistico – Socio Pedagogico “Pontano-Sansi” di Spoleto hanno affrontato un ciclo di lezioni riguardante “il Racconto Fantastico nella Letteratura italiana ed europea”, proposto dalle Dott.sse Elisa Baglioni e Annamaria Loria. Il racconto fantastico è un genere letterario ottocentesco, che nacque dalla necessità di superare i limiti entro cui il pensiero scientifico-razionalistico aveva racchiuso ogni fenomeno esistente. Tuttavia l'idea che una qualsiasi esperienza trascendente fosse bandita dalla vita dell'uomo, in quanto non verificabile scientificamente, sollevò dubbi e fece comparire la minaccia che l'esperienza soprannaturale potesse irrompere nella vita quotidiana, in forme terrificanti e perturbanti proprio perché ritenute impossibili. Il corso presentato si proponeva diversi obbiettivi: permettere ai ragazzi, attraverso un confronto diretto con i testi, di esercitare un loro giudizio critico, in principio analizzando  prodotti letterari in lingua italiana ed inglese al fine di arrivare, solo in un momento successivo, a definizioni di natura teorica.

Alle lezioni di carattere frontale e all'analisi dei testi inoltre, è seguito un vero e proprio laboratorio di scrittura che ha prodotto come risultato finale la pubblicazione di un volume di racconti scritti dagli stessi studenti; volume che verrà presentato nei locali del Liceo Classico il prossimo 29 Settembre.  Il progetto, realizzato grazie al contributo della  coordinatrice, Prof.ssa Pina Sambugaro e alla collaborazione del Comitato Soci Coop di S. Giovanni, ha avuto il merito di riportare al centro dell'attenzione della scuola le potenzialità dei giovani, la cultura letteraria e l'importanza della lettura.”

A margine ci permettiamo di integrare il comunicato dei  ragazzi del Liceo Sansi, suggerendo la lettura di un testo davvero esemplificativo dell'argomento : E.T.A. HOFFMANN IL VASO D'ORO E ALTRI RACCONTI  che si può trovare  anche in forma economica negli Oscar Mondadori e recentemente ripubblicati dalla biblioteca di Repubblica.
Un tuffo nel fantastico tra la fine del '700 e l'inizio dell'800.
carvan

share

Commenti

Stampa