Il nuovo comandante dei Carabinieri tifernati Giovanni Palermo ricevuto in Comune - Tuttoggi

Il nuovo comandante dei Carabinieri tifernati Giovanni Palermo ricevuto in Comune

Redazione

Il nuovo comandante dei Carabinieri tifernati Giovanni Palermo ricevuto in Comune

Il Capitano è subentrato al maggiore Giuseppe Manichino
Ven, 27/09/2019 - 17:39

Condividi su:


Il nuovo comandante dei Carabinieri tifernati Giovanni Palermo ricevuto in Comune

Il sindaco Luciano Bacchetta ha ricevuto oggi (venerdì 27 settembre), nella residenza municipale, il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri di Città di Castello, Capitano Giovanni Palermo (a destra nella foto), subentrato al maggiore Giuseppe Manichino.

Il primo cittadino ha portato il saluto dell’amministrazione comunale e della collettività tifernate confermando la “grande e continua collaborazione istituzionale ed operativa che da sempre contraddistingue i rapporti con l’Arma dei Carabinieri e tutte le altre forze dell’ordine”. Nel corso del cordiale incontro Bacchetta ha inoltre colto l’occasione anche per ricordare la preziosa attività svolta dai carabinieri sul versante della sicurezza, del controllo del territorio e attraverso le scuole e i giovani nella diffusione della cultura della legalità e del rispetto delle regole di civile convivenza.

Il sindaco ha consegnato al Capitano, Giovanni Palermo, accompagnato nella visita dal Luogotenente Fabrizio Capalti, Comandante della Stazione, un volume sulla storia della città e della Pinacoteca Comunale. Dal canto suo il neo comandante della Compagnia di Città di Castello ha ringraziato il sindaco e, per suo tramite, l’istituzione che rappresenta e la collettività per l’accoglienza ricevuta, nella consapevolezza che il rapporto di collaborazione e la proficua sinergia con il Comune su diversi fronti proseguiranno anche in futuro per il bene dei cittadini.


Condividi su:


Aggiungi un commento