Il cuore grande della GdF di Terni, doni e regali - Tuttoggi

Il cuore grande della GdF di Terni, doni e regali

Redazione

Il cuore grande della GdF di Terni, doni e regali

Gio, 23/12/2021 - 11:03

Condividi su:


Le iniziative di solidarietà sono state promosse dal comando provinciale e dalla sede locale dell’associazione nazionale finanzieri in congedo

Il “viaggio” di solidarietà dei militari della guardia di finanza di Terni è iniziato con l’associazione I Pagliacci e la donazione di giocattoli per i bambini del Baobab e per i piccoli degenti della pediatria dell’ospedale ma anche di strumenti per il reparto.

Giocattoli a bambini

Un viaggio proseguito con l’associazione Bruna Vecchietti, con cui è stata avviata una collaborazione che ha visto i finanzieri consegnare giocattoli ai bambini delle famiglie assistite e dolci natalizi. Il comando provinciale ha organizzato anche una raccolta alimentare destinata ad una quarantina di nuclei familiari seguiti dall’associazione guidata da Anna Maria Vecchietti e Simona Angeletti.

“Grati e commossi”

“Siamo grati e commossi di essere stati selezionati quale associazione con valori confacenti l’arma della guardia di finanza di Terni” dice Simona ricordando che “sono una novantina le famiglie seguite personalmente dall’associazione che garantisce la spesa, i vestiti e quanto necessario. E che va avanti solo grazie al volontariato puro”.

“Ci sentiamo cittadini e parte della comunità”

Le iniziative di solidarietà sono state promosse dal comando provinciale della guardia di finanza e dalla sede locale dell’associazione nazionale finanzieri in congedo. “Ci sentiamo cittadini e parte della comunità – dice il comandante provinciale, colonnello Livio Petralia – e la nostra intenzione è quella di vivere la comunità. I corpi di polizia spesso sono visti come qualcosa di autonomo rispetto alle città. Con questi piccoli gesti vogliamo testimoniare concretamente la nostra vicinanza alle persone della città e la nostra profonda gratitudine nei confronti delle associazioni di volontariato che operano sul territorio, alle quali diciamo il nostro grazie per quanto riescono a fare per i bambini e le famiglie in difficoltà”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!