IL BALLETTO DI SPOLETO OSPITE A CAGLIARI AL "FIND 30" FESTIVAL INTERNAZIONALE NUOVA DANZA - Tuttoggi

IL BALLETTO DI SPOLETO OSPITE A CAGLIARI AL “FIND 30” FESTIVAL INTERNAZIONALE NUOVA DANZA

Redazione

IL BALLETTO DI SPOLETO OSPITE A CAGLIARI AL “FIND 30” FESTIVAL INTERNAZIONALE NUOVA DANZA

Mer, 21/11/2012 - 14:38

Condividi su:


IL BALLETTO DI SPOLETO OSPITE A CAGLIARI AL “FIND 30” FESTIVAL INTERNAZIONALE NUOVA DANZA

Nell'ambito della trentesima edizione del Festival Internazionale Nuova Danza FIND in scena a Cagliari ed inaugurato da artisti del calibro di Jan Fabre e Wim Vandekeybus, venerdì 23 novembre 2012 il Balletto di Spoleto, diretto da Marco Schiavoni, presenterà al Teatro Massimo lo spettacolo Sette Coreografi per il Balletto di Spoleto che ha debuttato con grande successo lo scorso anno nella città del Festival dei Due Mondi al Chiostro di San Nicolò.

Sette brevi coreografie con sette paternità diverse, sette idee suggestive, sviluppate da sette coreografi tra i più rappresentativi del panorama italiano: Luca Bruni, Max Campagnani, Luciano Cannito, Caterina Genta, Renato Greco, Walter Matteini e Dino Verga. L’unica interprete in scena è Caterina Genta, che passa dal butoh al tanzteather, al neoclassico, al jazz, al modern, al contemporaneo e, proprio nella tradizione del teatro-danza, attraversa anche diversi generi teatrali, da quello di ricerca al cabaret fino alla canzone e al teatro shakespeariano. Si susseguono immagini, suoni e movimenti, accompagnati dalla musica live di Marco Schiavoni.

Il Balletto di Spoleto
E’ una compagnia di danza contemporanea riconosciuta e finanziata dal Ministero dei beni e delle attività culturali, fondata a Spoleto nel 1992 da Fiorenza D’Alessandro. Già nel 1993 ottiene il riconoscimento e il finanziamento dal ministero dei Beni e delle Attività Culturali, produce diversi lavori presentati in Italia e all’estero ma dal 2000 la sede legale viene trasferita a Roma. Da gennaio 2011 la compagnia ha iniziato una nuova fase riportando, grazie alla disponibilità dell’imprenditore Sandro Tulli, la sua sede a Spoleto (Albornoz Palace Hotel, Viale Matteotti, 16) sotto la presidenza di Marco Schiavoni e la nuova direzione artistica di Caterina Genta.

CATERINA GENTA Diplomata in danza e composizione coreografica alla Folkwangschule, ha lavorato con Jean Cebron e i danzatori storici del Wuppertaler Tanztheater di Pina Bausch. L'esperienza della danza Butô la porta ad approfondire una propria ricerca personale. Performer e autrice (regista, danzatrice, attrice, cantante), in danza predilige la forma della composizione istantanea nella ricerca di un movimento autentico e di un'espressione necessaria, una sintesi tra arti visive e teatrali. Ha danzato in coreografie di Susanne Linke, Jose Limon, Jean Cebron, Vivien Bridson. Ha lavorato con Teatro Valdoca, Balletto '90, Giuseppina von Bingen, Palermo Danza, Vuelazul, Vera Stasi. Laureata in Storia della danza. Finalista al Premio Equilibrio 2008. Dal 2006 collabora con Marco Schiavoni.
MARCO SCHIAVONI Compositore, produttore musicale, videomaker. Attivo nel mondo del teatro, della danza e della musica applicata dal 1979. Ha composto oltre ottocento musiche di scena, alcune delle quali nel repertorio di enti lirici e delle compagnie di danza più attive in Italia. Creatore di videografie dal 2001 commissionate da diversi registi, tra cui Davide Livermore, Renato Greco, Giuseppe Marini, Alessandro Gassman.
Negli ultimi anni grazie all’incontro con Caterina Genta, con la quale produce e realizza performances, cortometraggi e spettacoli multimediali, approfondisce la conoscenza del mondo produttivo e distributivo dello spettacolo dal vivo in Italia, utilizzando la sua esperienza con passione e impegno per una cultura di qualità più diffusa tra la gente. Nel 2009, coordinando diverse associazioni della provincia di Viterbo, scrive il progetto “Officina Culturale dellaTuscia”, che vince il bando di concorso della Regione Lazio per il biennio 2010/2011. Da giugno 2011 si trasferisce a Spoleto.

FIND FESTIVAL INTERNAZIONALE NUOVA DANZA – NEXT STEP

Sabato 24 novembre h21
BALLETTO DI SARDEGNA prima nazionale “ THE BOX”
Coreografia Max Campagnani
Domenica 25 novembre h21
BALLETTO DI SARDEGNA “UOMINI”
Coreografia: Guido Tuveri in collaborazione con il cast artistico
Musiche: AA.VV.
Luci: Nicola Pisano


Condividi su:


Aggiungi un commento