Hotel dei Duchi si prepara al Gran Galà di San Silvestro

Hotel dei Duchi si prepara al Gran Galà di San Silvestro

Eleganza, comodità e genuinità nel cuore di Spoleto

share

Spoleto si prepara a salutare il 2016 con gli eventi di fine anno che interesseranno in particolar modo le Piazze Principali della città dove, dopo cena, si attenderà la mezzanotte per poi proseguire con musica live.  Gli amanti della tradizione e della comodità non potranno di certo mancare il cenone di San Silvestro e nel cuore storico della città l’Hotel dei Duchi organizza un Gran Galà destinato a mettere d’accordo i gusti di molti.

Numerose portate accompagnate dalla musica dal vivo di Fabio e Rosaria e servite in un ambiente raffinato con possibilità di sconti anche per piccoli gruppi.

Il menu del Gran Galà di San Silvestro presso l’Hotel dei Duchi a Spoleto sarà piuttosto sostanzioso e rigorosamente innaffiato con vini di cantine umbre. Si alterneranno antipasto, due primi, secondo con gustoso contorno e dessert. Dopo la mezzanotte lenticchie di Castelluccio di Norcia e dolci delle feste.

Gala di San Silvestro 2016

Carpaccio di salmone affumicato con salsa alla senape e finocchietto fresco

 Soufflè di piselli con ragout di seppioline e pomodoro confit

 Cestino di pasta brisèe con radicchio, speck, noci e fonduta di pecorino

 Guazzetto di moscardini leggermente piccante, olive, capperi e  velo di pane croccante

* * * *

Tagliolini al nero di seppia con gamberoni rossi e granella di pistacchi di Bronte

 Gnocchetti di patate di Colfiorito al tartufo nero pregiato

e julienne di carciofi croccanti

* * * *

 Medaglioni di filetto di vitello panato al panbrioche su broccoletti saltati con olive nere e arancia

 Flan di ricotta  e zucchine profumato al basilico

 *

Torta al cioccolato fondente con crema di ricotta alla cannella

* * * *

Caffè

 

Dopo la mezzanotte….

Cotechino con le lenticchie di Castelluccio di Norcia

Degustazione dolci natalizi

 

Per info e prenotazioni 0743 44541 oppure hotel@hoteldeiduchi.com

Informazione pubblicitaria a cura di Syn-media

share

Commenti

Stampa