Gubbio, Cattedrale di nuovo agibile entro tre mesi

Gubbio, Cattedrale di nuovo agibile entro tre mesi

Iniziati i lavori per la messa in sicurezza e il recupero dei beni culturali danneggiati dagli eventi sismici iniziati il 24 agosto 2016

share

Sono iniziati da qualche giorno i lavori per la messa in sicurezza e il ripristino dell’agibilità nell’aula principale della chiesa Cattedrale di Gubbio.

L’intervento, che si protrarrà con l’obiettivo di rendere di nuovo agibile la chiesa entro tre mesi, si è reso possibile grazie al sostegno della Conferenza episcopale italiana (Cei) che ha attivato un protocollo di intesa con il Commissario straordinario del Governo, Vasco Errani, e con il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (Mibact), per il recupero dei beni culturali danneggiati dagli eventi sismici iniziati il 24 agosto 2016.

La Cattedrale di Gubbio era stata dichiarata inagibile con ordinanza sindacale n. 7 del 19 gennaio 2017 in seguito ai sopralluoghi di verifica disposti dal Commissario e dalla Protezione civile.

share

Commenti

Stampa